Archivio
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

MTB RAIFFEISEN SÜDTIROL CUP, A PANCHIA’ VINCONO FRUET E GATSCHER

27.05.2019

MTB RAIFFEISEN SÜDTIROL CUP, A PANCHIA’ VINCONO FRUET E GATSCHER

PANCHIA’ - Martino Fruet mette la sua illustre firma nella quinta delle undici prove della Raiffeisen Südtirol Cup 2019 di mountain bike. A Panchià, nella prova allestita dall’Us Litegosa, l’esperto portacolori del Team Lapierre Trentino Alè riesce a precedere Johannes Schweiggl (Rh Racing Konplatzking) di 1’46”. A completare il podio della categoria open maschile ci pensa Adolfo Canal (Team Todesco), che chiude a 4’12” dallo scatenato Fruet, al terzo successo stagionale nella kermesse, in quattro prove disputate. Tra gli juniores è Tobias Oberhammer (Ksv For Fun Cyclinf Team) a trovare il successo, lasciandosi alle spalle Mattias Rosso (Us Litegosa) a 32” e Elia Andriollo (Gs Lagorai Bike) a 1’54”. Si tinge dei colori della Sunshine Racers Nalles la categoria elite sport, con Maximilian Knapp primo e Roland Thurner secondo a 1’35”. Bronzo a Mattia Zadra (Predaia Bike Team) a 2’27”. In campo femminile la grande protagonista è ancora lei, Eva Maria Gatscher. La ragazza del Sunshine Racer Nalles, coqnuista il quinto successo in altrettante prove, lasciandosi alle spalle Martina Trenkwalder del Profi Bike Team, che chiude a un giro. Tra le juniores Greta Pallhuber (San Lorenzo) precede Christina Thurner (Sunshine Racers Nalles) di 13’11”, terza Vanessa Lucca (Gs Lagorai Bike) ad un giro. Tra le master donne è Julia Innerebner (Sarntal) a fregiarsi del primo posto, davanti a Letizia Grottoli (Team Todesco) a 2’16”. Primo posto nella categoria alievi primo anno per Lorenzo Baitella (Polisportiva Oltrefersina), Daniel Rungger (Rodes Val Badia) chiude al posto d’onore a 1” e Michael Volgger (Dynamic Bike Team) è terzo, a 4’43”. Non c’è staoria tra gli allievi del secondo anno. Prova nel segno di Nils Laner (Bike Team Gais), al quarto successo in altrettante prove disputate, con Marcel Ellecosta (San Lorenzo) a 1’50”, Marco Gozzi (2R Bike Store) a 1’54”. In campo femminile, tra le allieve del primo anno, Sofhie Auer (San Lorenzo) precede di 56” la compagna di squadra Alexandra Hanni e di 1’53” Leni Marie Radmueller (Team Green Valley), mentre tra quelle del secondo anno Noemi Plankensteiner (San Lorenzo) è la più veloce. A 2’27” Lea Bacher (Bike Team Gais), a 6’40” Vittoria Pietrovito (Polisportiva Oltrefersina). Nella categoria esordienti primo anno tutti dietro a Matteo Trisotto (Lagorai Bike): Matthias Bacher (Bike Team Gais) a 1’08” e Felis Engele (Cardano) a 2’09”. Tra quelli del secondo anno la spunta Maximilian Leitgeb (Team Green Valley), a 7” Dominik Bellante (Us Litegosa), a 50” Anton Gruber Genetti (Sunshine Racers Nalles). Tra le donne esordienti del primo anno Sarah Riva (San Lorenzo) coglie il successo davanti alle compagne di club Nina Plankensteiner, attardata di 4” e Anna Auer a 33” A sorridere tra le esordienti secondo anno è Isabel Kaiser (Profi Bike Team), che precede di 1’41” Sofia Pellizzari (Team Manuel Bike). I vincitori tra i master: Sebastian Bertolini (Dynamic Bike Appiano), Gianni Senter (Team Bsr), Ivan Pintarelli (Team Bsr), Massimo Gottardini (Team Todesco), Marcello Gadotti (Isolpi Racing Team), Renzo Valentini (Team Bsr). Prossima prova domenica 2 giugno a Saren

Pinocchio in bici
I nostri partner