Archivio
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

MTB EUROPEI GIOVANI: SECONDO ARGENTO PER SOPHIE AUER

25.08.2018

MTB EUROPEI GIOVANI: SECONDO ARGENTO PER SOPHIE AUER

PILA (Aosta) – Secondo argento altoatesino-azzurro agli “European Youth Mtb Championships”a Gressan, frazione di Pila in Valle d’Aosta. A salire ancora una volta sul secondo gradino del podio è la pusterese Sophie Auer, portacolori del St. Lorenzen Rad, capace di bissare il posto d’onore conseguito con la staffetta a squadre under 15 giovedì scorso assieme a Carlo Cortesi e Marco Betteo. Ieri, nella prova Cross Country Under 15, la giovane e talentuosa altoatesina ha sfiorato il titolo continentale. Sophie Auer è stata la protagonista assoluta nel corso di tutta la gara. L’azzurra, classe 2004, si è presentata sulla retta d’arrivo appaiata e al Simona Spěšná, portacolori della Repubblica Ceca, fisicamente più potente. Ciò nonostante la pusterese si è portata in vantaggio, ma al momento di entrare nel vivo dell’avvincente sprint finale ha perso il pedale destro e di conseguenza la maglia di campionessa continentale. Sul terzo gradino del podio si è piazzata la svizzera Noëlle Rüetschi. La seconda medaglia è comunque un premio importante per la Auer, sicuramente atleta dal grande futuro, capace di dimostrare anche in una manifestazione di portata internazionale tutto il suo valore, oltre che un grande carattere. Positiva anche la prova dell’altra altoatesina, Leni Marie Radmueller, che ha chiuso in decima posizione. Tra le under 17, nella gara programmata in conclusione della rassegna continentale giovanile, bronzo all’azzurra Letizia Marzani e ottimo sesto posto per l’altoatesina Noemi Planckensteiner (St- Lorenzen Rad) in gara con la casacca della selezione altoatesina A. In campo maschile, tra gli under 17, gli altoatesini condizionati dalla griglia di partenza sfavorevole, chiudono oltre i top 15. Il migliore è Jan Laner (18.), poi Peter Tutzer (41.), Nils Laner (48.) e Topbias Oberhammer (89.)


Pinocchio in bici
I nostri partner