Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

CICLOCROSS: EVA LECHNER TRIONFA NELLA SECONDA PROVA DEL MASTER CROSS SELLE SMP

27.11.2017

CICLOCROSS: EVA LECHNER TRIONFA NELLA SECONDA PROVA DEL MASTER CROSS SELLE SMP

BRUGHERIO – Al Parco Increa di Brugherio (Monza Brianza) in cui sole e vento la fanno da protagonisti, Eva Lechner e Gioele Bertolini conquistano la nona edizione della gara internazionale di ciclocross organizzata da Lc Brugherio 2, MTB Increa, Bugherio Sportiva e Gs Sorgente Pradipozzo, inserito nel circuito Selle Smp Master Cross. Grande afflusso di pubblico nel parco brugherese e gare di altissimo livello che hanno infiammato la ex cava brianzola su un percorso, a detta di tutti, ancora più interessante rispetto alle passate edizioni grazie alle modifiche e alle migliorie messe in campo dal giovane Federico Mandelli, ciclocrossista di esperienza. E’ Gioele Bertolini, alfiere Selle Italia Guerciotti Elite, a mettere il sigillo nella gara Open maschile, aumentando gradualmente il proprio vantaggio sul duo formato da Cristian Cominelli (Prd Sport Factory Team) e Lorenzo Samparisi (Ktm Alchemist Selle Smp Dama) rispettivamente secondo e terzo al traguardo. Il valtellinese continua a dimostrare un grande stato di forma, certificato dai giri veloci inanellati a Brugherio. La maglia di leader del trofeo Selle Smp Master Cross rimane sulle spalle dell'altoatesino Jakob Dorigoni, ottimo quarto assoluto al traguardo e primo under 23. Nell’Open femminile è invece la bolzanina Eva Lechner (Clif Pro Team) ad arrivare al traguardo con le braccia alzate al cielo ed un sorriso che si allarga man mano che la linea finale si avvicina. La seguono Alessia Bulleri (Trentino Cross-Giant-Selle Smp) e Francesca Baroni (prima Under 23) portacolori della Selle Italia Guerciotti Elite. Decima posizione per la pusterese Anna Oberparleiter (Team Lapierre Trentino Alè). La Lechner mantiene la maglia di leader del Trofeo. La brianzola Rebecca Garboldi (Team Isolmant), il trentino Martino Fruet (Team Lapierre Trentino Alè) e Tommaso Dalla Valle (Ktm Alchemist Selle SMP Dama) ricevono il primo combattività. Federico De Paolis sale sul gradino più alto del podio nella categoria Esordienti 2° anno con il bolzanino Andrea Dallago (Gs Alto Adige) al quarto posto.


Pinocchio in bici
I nostri partner