Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

PREMIATI I GIOVANI PROTAGONISTI DEL “CHALLENGE MARLENE 2016”

30.11.2016

PREMIATI I GIOVANI PROTAGONISTI DEL “CHALLENGE MARLENE 2016”

BOLZANO – Si è svolta presso il percorso di ciclocross dell’Altair di Bolzano la premiazione dell’ edizione 2016 “Challenge Marlene di Ciclocross”. Al circuito di gare fuoristrada, organizzato dal Comitato Provinciale della Federciclismo di Bolzano hanno preso parte numerosi atleti durante le tre prove disputate. A Bolzano, Silandro e Laives, in occasione delle prove altoatesine del “Trofeo Triveneto”, i giovani si sono cimentati nelle rispettive categorie per il “Challenge Marlene”. Ciclisti provenienti da società che svolgono attività di strada e di fuoristrada, in quanto il ciclocross è il giusto compromesso di abilità tecniche e tattiche che permette di emergere, anche se specializzati, in altre discipline del ciclismo. A dimostrazione di ciò è il fatto che la società vincitrice dell’edizione 2016 del “Challenge Marlene” è il Gruppo Sportivo Alto Adige, la cui attività prevalente è il ciclismo su strada. “ Crediamo tantissimo nell’ attività polivalente dei nostri ragazzi -dichiara Sandro Dallago presidente del sodalizio bolzanino - e li invitiamo caldamente a provare tutte le discipline ciclistiche dalla strada, alla pista, al mountain bike ed al ciclocross perché cerchiamo di formare un ciclista che si possa destreggiare in tutti gli ambiti e terreni”.
Nel corso della premiazione, condotta dal presidente della Sc Altair, Sergio Mattiello e dal presidente del comitato provinciale della Federciclismo, Antonio Lazzarotto sono sfilati tutti i giovani protagonisti della criterium, i vincitori: Luca Malfatti, tra gli allievi del primo anno, Luca Dallago (attualmente terzo nella classifica del Campionato Triveneto che si concluderà dopo 14 tappe a gennaio) tra gli allievi secondo anno, Julia Maria Graf, prima tra le allieve, gli esordienti Alex Mair e Maya Boccher, i giovanissimi Sarah Lunger e Andrea Dallago e poi tutti i piazzati.

CLASSIFICHE:
G6 Femminile: Lunger Sarah (Asc Kardaun/Cardano), Hoert Tabea (ASV Kortsch Raiffeisen).
G6 Maschile: Dallago Andrea (G.S. Alto Adige S.V. Südtirol), Rungger Daniel (Rodes Val Badia Raiffeisen), Lovetere Simone (Libertas Raiffeisen Laives), Telfser Alan (ASV Kortsch Raiffeisen), Volgger Michael (Dynamic Bike Team).
Esordienti Femminile: Boccher Maya (ASC Kardaun/Cardano), Lanthaler Lena (ASV Kortsch Raiffeisen).
Esordienti Maschile: Mair Alex (Sunshine Racers Nals), Moser Christian (Libertas Raffeisen Laives), Cavosi Daniel (Dynamic Bike Team), Petris Mattia (ASC Kardaun/Cardano), Runggatscher Franz (Sunshine Racers Nals).
Allievi 1 Maschile: Malfatti Luca (Team Südtirol Campana Imballaggi), Oberhammer Tobias (KSV Four Fun Cycling Team), Nagler Giordan /Rodes Val Badia Raiffeisen), Fulici Riccardo (G.S. Alto Adige / S.V. Südtirol), Sparapani Tommaso (G.S. Alto Adige / S.V. Südtirol).
Allievi 2 Maschile: Dallago Luca (G.S. Alto Adige / S.V. Südtirol), Kofler Georg (Sunshine Racers Nals), Ballardini Luis (G.S. Alto Adige / S.V. Südtirol)
Donne Allieve: Graf Julia Maria (ASC Kardaun/Cardano), Thurner Christina (Sunshine Racers Nals), Pellegrini Denise (G.S. Alto Adige / S.V. Südtirol), D’Angelo Adriana (G.S. Alto Adige / S.V. Südtirol).
Classifica per società: G.S. Alto Adige / S.V. Südtirol punti 149; ASC Kardaun / Cardano 125; Team Südtirol Campana Imballaggi 67; Sunshine Racers Nals 66;
ASV Kortsch Raiffeisen 40; Libertas Raiffeisen Laives 38; Rodes Val Badia Raiffeisen 36; Dynamic Bike Team 33; KSV Four Fun Cycling Team 13.

Pinocchio in bici
I nostri partner