Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

ITALIANI DONNE JUNIOR: PIRRONE DI BRONZO

25.06.2016

ITALIANI DONNE JUNIOR: PIRRONE DI BRONZO

Medaglia di bronzo per Elena Pirrone ai Campionati Italiani Donne Junior di Darfo Boario Terme. La portacolori del GS Mendelspeck ha corso da protagonista, giocandosi il successo della prova tricolore in una volata a tre che ha premiato Elisa Balsamo (Valcar-PBM). Secondo posto per Letizia Paternoster (Vecchia Fontana).
La corsa è esplosa sul primo dei due passaggi sul muro di Via Cornaredo con pendenze al 17%: Elisa Balsamo, Letizia Paternoster ed Elena Pirrone si sono avvantaggiate su un drappello comprendente Lisa Morzenti, Silvia Pollicini, Alessia Vigilia, Sofia Frometa, Martina Michelotti, Anastasia Carbonari e Rachele Vittoni. Le immediate inseguitrici sono poi rientrate sulle battistrada nel successivo tratto in pianura.
All’ultimo passaggio in Via Cornaredo, posto a 3,5 km dal traguardo, Balsamo, Paternoster e Pirrone hanno preso nuovamente il largo: solo Lisa Morzenti e Sofia Frometa sono riuscite a riagganciarle in vista del triangolo rosso dell’ultimo chilometro.
Sul rettilineo di Via De Gasperi, lo sprint ristretto ha premiato Elisa Balsamo, che ha preceduto la nonesa Letizia Paternoster ed Elena Pirrone. Quarta posizione per Sofia Frometa, mentre la campionessa italiana contro il tempo Alessia Vigilia ha chiuso in settima posizione.

ORDINE D’ARRIVO CAMPIONATO ITALIANO DONNE JUNIOR
Iscritte: 92
Partite: 88
Arrivate: 42
1. Elisa BALSAMO (Valcar-PBM), km 84,400 in 2h, 6′ e 18″, alla media di 38,195
2. Letizia PATERNOSTER (Vecchia Fontana) st
3. Elena PIRRONE (GS Mendelspeck) st
4. Sofia FROMETA (GS Mendelspeck) a 1″
5. Lisa MORZENTI (Eurotarget Still Bike) a 1″
6. Silvia POLLICINI (Valcar PBM) a 16″
7. Alessia VIGILIA (GS Mendelspeck) a 24″
8. Anastasia CARBONARI (Porto Sant’Elpidio) a 52″
9. Rachele VITTONI (BC 2000 Borgomanero) st
10. Martina MICHELOTTI (Eurotarget Still Bike) a 1′


Pinocchio in bici
I nostri partner