Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

MANUEL QUINZIATO CON LA BMC SUL TETTO DEL MONDO

21.09.2015

MANUEL QUINZIATO CON LA BMC SUL TETTO DEL MONDO

Al Campionato del Mondo di ciclismo su strada, in corso di svolgimento a Richmond (USA), la BMC di Manuel Quinziato ha bissato il titolo iridato ottenuto dodici mesi fa sulle strade di Ponferrada, in Spagna, riconfermandosi sul tetto del mondo nella cronometro a squadre riservata ai team. Insieme al bolzanino, sono saliti sul gradino più alto del podio l'australiano Rohan Dennis, gli svizzeri Silvan Dillier e Stefan Kueng, l’atleta di casa Taylor Phinney e il trentino Daniel Oss. La BMC non ha deluso le attese, sfoggiando una prestazione senza incertezze e di grande spessore tecnico. Perfettamente a loro agio nei panni dei favoriti, i “vagoni” del treno rossonero hanno percorso i 38,800 km in programma in 42'07'' alla media spettacolare di 55,275 km/h, precedendo di 12” i belgi della Etixx-QuickStep (due volte vincitori in passato di questa disciplina) e di 31" gli spagnoli della Movistar.



 



Ordine di arrivo cronosquadre uomini km 38,800
   1.BMC Racing Team (Stati Uniti) in 42'07'' alla media di 55,725 km/h (Dennis, Dillier, Kueng, Oss, Phinney, Quinziato)
   2.Etixx-QuickStep (Belgio) a 12'' (Boonen, Kwiatkowski, Lampaert, Martin, Terpstra, Uran Uran)
   3.Movistar Team (Spagna) a 31'' (Amador Bkkazakova, Castroviejo, Dowsett, Izaguirre, Malori, Sutterlin)
   4.Orica GreenEDGE (Australia) a 54''
   5.Team Giant-Alpecin (Germania) a 1'04''



 


mostra file Results_Mens_Team_Time_Trial_20_09_2015.pdf

Pinocchio in bici
I nostri partner