Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

EVA LECHNER DECIMA IN VAL DI SOLE

24.08.2015

EVA LECHNER DECIMA IN VAL DI SOLE

Nella tappa conclusiva della Coppa del Mondo, svoltasi ieri in Val di Sole, Eva Lechner ha chiuso con un risultato al di sotto delle aspettative, ma il piazzamento nella top-ten conferma una stagione all’insegna della regolarità e tiene accese le speranze per un risultato di prestigio al Mondiale di inizio settembre.

La gara di casa
Nelle due tappe di Coppa del Mondo della trasferta americana, a Mont-Sainte-Anne e Windham, Eva Lechner ha dato prova di grande regolarità, piazzandosi due volte undicesima: a Windham, la rottura della sella, dovuta a un difetto del materiale, le ha impedito di entrare nelle dieci. Eva Lechner si è presentata alla gara di casa, in Val di Sole, motivata e carica di aspettative: “Non vedevo l’ora di venire in Trentino, anche perché sapevo che qui mi aspettavano molti dei miei tifosi”, ha affermato una sorridente Eva Lechner prima del via. A fare il tifo per la biker di Appiano lungo il percorso, non c’erano solo amici e supporter, ma anche il presidente del Team Colnago Erminio Bolgiani, giunto direttamente da Milano, e il direttore marketing della Felicetti Daniele Bighignoli.


Top-Ten
Un risultato degno di nota sembrava a portata di mano: dopo il primo giro nelle quindici, con una solida condotta di gara Eva Lechner si è avvicinata alle migliori, risalendo in ottava posizione già al secondo giro e in settima nella tornata successiva. Poi il ritmo si è fatto incalzante e l’altoatesina ha fatto del suo meglio: “Volevo rimanere davanti, ma la partenza non era stata ottimale e mi sono ritrovata a inseguire. Alle fine sono rimasta senza forze”, ha affermato Eva al termine della gara. Mentre in testa la rossocrociata Joland Neff e la danese Annika Langvad ingaggiavano una lotta serrata per la vittoria, l’appianese è scivolata in decima posizione, mantenendola fino al traguardo. La vittoria è andata ad Annika Langvad, che ha conquistato la sua prima vittoria in Coppa del Mondo. Jolanda Neff, giunta alle sue spalle, si è aggiudicata la classifica finale, che vede Eva Lechner in undicesima posizione con 529 punti.


Obiettivo Mondiale
“Ora mi voglio concentrare sul Mondiale”, ha ricordato Eva. La rassegna iridata si svolgerà ad Andorra, dal 4 al 6 settembre, e per l’altoatesina della Colnago, vicecampionessa europea di specialità, c’è la possibilità di salire sull’ambito podio, chiudendo la stagione in bellezza.

Testo originale: Dott.Josef Bernhart

Pinocchio in bici
I nostri partner