Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

SÜDTIROL DOLOMITI SUPERBIKE: L’ÉLITE MONDIALE A CACCIA DEL CAMPIONE IRIDATO ALBAN LAKATA

07.07.2015

SÜDTIROL DOLOMITI SUPERBIKE: L’ÉLITE MONDIALE A CACCIA DEL CAMPIONE IRIDATO ALBAN LAKATA

Sabato 11 luglio 2015 saranno 5.509 gli atleti ed atlete al via della Südtirol Dolomiti Superbike. I concorrenti, provenienti da 40 nazioni, si daranno battaglia a partire dalle 7.30 a Villabassa. Fra di loro anche olimpionici, campioni mondiali e diversi vincitori delle passate edizioni.

I due percorsi misurano rispettivamente 113 km e 3.357 m di dislivello e 60 km e 1.785 m di dislivello e passano in senso orario attraverso i cinque comuni dell’Alta Pusteria: Villabassa, Braies, Sesto, San Candido e Dobbiaco. Dal 2006 si corre in maniera alternata, un anno in senso orario e quello successivo in senso antiorario.

Nella categoria Elite saranno al via i primi classificati del Campionato Mondiale UCI Marathon. Troviamo nomi di spicco tra i quali quello del neo Campione del Mondo Alban Lakata di Lienz (AUT), vincitore sulla lunga distanza in Alta Pusteria nel 2012; oppure quello del due volte Campione del Mondo (2008,2009), il belga con residenza in Alto Adige Roel Paulissen. Ci sarà anche il greco Periklis Ilias, Campione del Mondo di maratona nel 2012 e vincitore a Villabassa nel 2014. Dalla Repubblica Ceca arriva il vincitore del 2013 Kristian Hynek. Hector Leonardo Paez, terzo classificato ai recenti mondiali, prenderà il via a Villabassa nonostante una frattura al dito che lo ha debilitato. L’Italia sarà presente con Tony Longo vincitore dell’Alpentrophy, con Juri Ragnoli vincitore del Four Peaks e con Damiano Ferraro e Samuele Porro rispettivamente quinto e settimo ai campionati del Mondo. Fra gli altoatesini spiccano i nomi di Hannes Pallhuber e Franz Hofer. Non dobbiamo dimenticare il tedesco Robert Mennen, Campione tedesco di maratona nel 2013 e vincitore della Absa Cape Epic e il suo compagno di squadra e Campione di Germania, Markus Kaufmann. Per la Svizzera prenderanno il via il tre volte vincitore della Dolomiti Superbike, Urs Huber (2008, 2010, 2011) e il nono classificato ai Campionati Mondiali Lukas Büchli. Per la Spagna sarà invece al via Ivan Alvarez Gutierrez, due volte vincitore a Nalles. Dei primi dieci classificati ai Mondiali, l’unico a non partire sarà la medaglia d’argento, lo svizzero Christoph Sauser.

Fra le donne, i nomi di punta sono quelli della britannica Sally Bigham, di Elena Gaddoni (ITA), di Silke Keinath e Katrin Schwing (GER), di Verena Krenslehner e Christina Kollmann (AUT). Bigham ha vinto la Dolomiti Superbike per tre volte consecutive, Katrin Schwing una.

Maggiori informazioni e foto le potete trovare sul sito www.dolomitsuperbike.com

……………………………………
Mobile | +39 328 68 54 619
E-Mail | gernot@musscomm.it
……………………………………

Pinocchio in bici
I nostri partner