Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

EVA LECHNER PROTAGONISTA A NALLES

20.04.2015

EVA LECHNER PROTAGONISTA A NALLES

“La strada è quella giusta”. Eva Lechner soddisfatta della prova di Nalles in vista dell’inizio della Coppa del Mondo.

Il calore di Nalles
Campioni olimpici, iridati e nazionali: una straordinaria cornice di sole ed entusiasmo ha accolto gli atleti, provenienti da oltre 20 nazioni, che domenica hanno preso parte alla Sunshine Race di Nalles. Per la beniamina di casa Eva Lechner, che risiede ad Appiano (non lontano dal Lago di Caldaro), l’appuntamento era particolarmente sentito: “Sono molto motivata, il pubblico è davvero caloroso e naturalmente voglio ripagare questo grande affetto nei miei confronti”. Ed Eva ha mantenuto la promessa nella prova di domenica, portandosi sin da subito nelle posizioni di testa e mantenendosi saldamente alle spalle di Gunn-Rita Dahle-Felsjaa, autrice di una prova maiuscola. Nonostante i 30 secondi di ritardo fatti registrare al termine del primo giro, Eva ha tagliato il traguardo a oltre 50 secondi dalla vincitrice, sebbene nel finale di gara l’atleta altoatesina sia riuscita ad avvicinarsi alla norvegese. A riprova di una gara in crescendo, la forte biker di Appiano, nell’ultima tornata, è stata 18 secondi più veloce della Dahle.

Secondo posto alle spalle della Dahle
Il pubblico ha accolto Eva al traguardo con grande calore e anche lo speaker dell’evento non si è sottratto a un entusiastico “Grande Eva!”, sottolineando l’ottima prestazione della beniamina di casa, che nulla ha potuto contro la supremazia dell’inossidabile Dahle, classe 1973. La fuoriclasse norvegese ha dimostrato di avere un’altra marcia, come hanno riconosciuto i responsabili del Colnago Team Südtirol, in primis il team manager Jernej Sobocan, complimentandosi con Gunn-Rita Dahle-Felsjaa. “Gunn-Rita oggi era senza dubbio la più forte, ma sono soddisfatta della mia prestazione, considerando che questa è la mia seconda gara di specialità della stagione”, ha commentato Eva Lechner. Incoraggiata da questo ottimo inizio, impreziosito dalla conquista dell’Eliminator di sabato davanti alla corregionale Anna Oberparleiter, Eva sarà di scena il prossimo fine settimana ad Haiming, nel Tirolo, e dopo una beve parentesi su strada, sarà la volta della prima prova di Coppa del Mondo, il 24 maggio, a Nove Mesto (Reppublica Ceca).


I complimenti di Nathalie Schneitter
Ottima prova anche per un’altra atleta ex portacolori della Colnago, la rossocrociata Nathalie Schneitter, per molti anni compagna di squadra di Eva Lechner, con cui tutt’oggi si sente quotidianamente. “Ho sempre considerato il Team Colnago come una famiglia e sono contenta dei risultati di Eva, mi congratulo con lei per l’ottimo debutto”, ha affermato al termine della gara Nathalie Schneitter, soddisfatta della sua tredicesima posizione. Sul terzo gradino del podio è salita la svizzera Linda Indergand, che ha avuto la meglio sull’austriaca Elisabeth Osl nello sprint finale.


Redazione testo originale: Dott. Josef Bernhart
Foto (Armin M. Küstenbrück/EGO-Promotion): Eva Lechner mette a segno un’ottima prestazione alla Sunshine Race 2015 di Nalles, con la vittoria nella prova sprint e il secondo posto nella gara cross country di domenica.

Pinocchio in bici
I nostri partner