Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

MARLENE SÜDTIROL SUNSHINE RACE: I FAVORITI DI NALLES

15.04.2015

MARLENE SÜDTIROL SUNSHINE RACE: I FAVORITI DI NALLES

Nalles (BZ), 15 aprile 2015 – Campioni olimpici, mondiali e nazionali sono attesi nei prossimi giorni a Nalles, la località altoatesina pronta ad ospitare domenica (19 aprile) la 15a edizione della “Marlene Südtirol Sunshine Race”. L’evento internazionale di Cross-Country andrà in scena su un tracciato spettacolare e perfetto per il pubblico, lungo un percorso sviluppato 15 anni fa insieme all’ex campione mondiale Hubert Pallhuber.

Gunn-Rita Dahle-Flesjå, campionessa olimpica già tre volte vincitrice a Nalles, si presenterà al via dell’edizione 2015 dopo aver messo a segno uno spettacolare successo a Montichiari nella seconda prova degli Internazionali d’Italia Series. La norvegese ha acquisito molta fiducia in se stessa proprio grazie all’affermazione in terra lombarda e si presenterà a Nalles con l’obiettivo di pareggiare i conti con la beniamina locale Eva Lechner, a segno quattro volte nella gara di casa e sesta sul traguardo di Montichiari. La tedesca Sabine Spitz, tre volte vincitrice di una medaglia alle Olimpiadi e quarta alla Marlene Südtirol Sunshine Race di due anni fa, si è piazzata terza nella BMC Racing Cup di Schaan (Lichtenstein) di domenica scorsa. Il tutto dopo aver disputato in precedenza due gare su strada. Nella classifica generale degli Internazionali d’Italia Series a comandare dopo due eventi è Anna Oberparleiter di Valdaora, al via domenica, così come Lisa Rabensteiner di Villandro e Greta Seiwald di Valle di Casies, leader tra le juniores. Da tenere d’occhio per il podio anche Blaza Klemencic, le campionesse mondiali XCE Alexandra Engen, Kathrin Stirnemann, Adelheid Morath, Lisi Osl e Nathalie Schneitter.

In campo maschile, caccia al primo successo per Gerhard Kerschbaumer. Il campione mondiale U23 e di staffetta si presenta a Nalles da capofila degli Internazionali d’Italia Series dopo il secondo ed il quarto posto ottenuti nelle prime due gare. La scorsa settimana a Montichiari Kerschbaumer ha vinto il titolo italiano di staffetta a squadre insieme ad Alexander Gehbauer. Tra i principali concorrenti dell’altoatesino lo svizzero Florian Vogel, a segno nell’appuntamento bresciano davanti al bronzo olimpico Marco Aurelio Fontana e ad Andrea Tiberi. Al via ci saranno però anche il campione olimpico Miguel Martinez e José Hermida, argento ad Atene nel 2004. Senza naturalmente dimenticare il due volte vincitore tedesco Manuel Fumic, lo svizzero Fabian Giger, il campione nazionale ceco Ondrej Cink, il campione olandese Rudi van Houts ed il campione mondiale U23 Thomas Litscher.

Gli atleti di punta avranno modo di utilizzare la classica di Nalles per affinare la propria forma e abilità tecnica in vista dell’esordio stagionale in Coppa del Mondo, previsto per fine maggio a Nove Mesto, in Repubblica Ceca. Il percorso di Nalles misura cinque chilometri ed è considerato tra i più duri a livello internazionale. Gli uomini dovranno completarlo sette volte, le donne cinque. La prova femminile scatterà alle ore 12.45. A seguire toccherà agli uomini (partenza prevista per le 14.45), mentre gli Juniores saranno in gara già alle ore 10.45.

……………………………………
Mobile | +39 328 68 54 619
E-Mail | gernot@musscomm.it

Pinocchio in bici
I nostri partner