Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

GP GUERCIOTTI - DORIGONI S'IMPONE TRA GLI JUNIORES

18.01.2015

GP GUERCIOTTI - DORIGONI S'IMPONE TRA GLI JUNIORES


17/01/2015 - Lampo tricolore nella gara Juniores del GP Mamma e Papà Guerciotti, grazie allo spunto vincente di Jakob Dorigoni (Sc Cadrezzate - Guerciotti). L’Internazionale più anziana e regolare d’Italia è andata di scena oggi all’Idroscalo di Milano, lungo un impegnativo circuito di 2700 metri ripetuto più volte, con passaggi molto tecnici e diversi single track che hanno fatto selezione sin dalle prime tornate.

Jakob Dorigoni, al terzo successo stagionale, ha preceduto sul traguardo Stefano Sala (Selle Italia Guerciotti Elite) e Giorgio Rossi (Bianchi - i.idro Drain). L’atleta di Vadena, capace di resistere all’attacco iniziale di Sala, ha fatto valere le sue doti da stradista sul rettilineo finale.

Nella categoria open maschile, a imporsi sul tracciato dell'Idroscalo di Milano, è stato l'Under 23 Stan Godrie, che ha tagliato in solitaria il traguardo precedendo il vincitore del 2014 Jens Vandekinderen (Belgio) e l’altro olandese della Rabobank Martjin Budding.

Tra le donne vince la campionessa d'Italia Under 23 Alice Maria Arzuffi (Selle Italia Guerciotti Elite), che ha avuto la meglio su Chiara Teocchi (Bianchi - i.idro Drain) e Alessia Bulleri (Forestale Cicli Olympia Vittoria). Sesto posto per Elena Valentini (Selle Italia Guerciotti).


CLASSIFICA OPEN MASCHILE:

1. Stan Godrie (Olanda) in 1h, 4' e 45"
2. Jens Vandekinderen (Belgio) a 22"
3. Martijn Budding (Olanda) a 58"
4. Joris Nieuwhuis (Rabobank Development) a 1' e 24"
5. Luca Braidot (Forestale) a 1' e 33"
6. Daniele Braidot (Forestale) a 1' e 40"
7. Bryan Falaschi (Selle Italia Guerciotti) a 1' e 47"
8. Cristian Cominelli (Titici Lgl Pro Team) a 1' e 52"
9. Gioele Bertolini (Centro Sportivo Esercito) a 2' e 25"
10. Luckas Wintenberg (Svizzera) a 2' e 31"


CLASSIFICA DONNE OPEN:

1. Alice Maria Arzuffi (Selle Italia Guerciotti) in 45' e 35"
2. Chiara Teocchi (Bianchi I.idro Drain) a 31"
3. Alessia Bulleri (Gs Forestale) st
4. Rebecca Gariboldi (Lissone Mtb) a 2' e 44"
5. Karlijn Swinkels (Olanda) – prima junior
6. Elena Valentini (Selle Italia Guerciotti)
7. Giovanna Michieletto (Libertas Scorzè)
8. Allegra Maria Arzuffi (Selle Italia Guerciotti) – seconda junior
9. Suzie Godart (Team Differdange)
10. Silvia Pollicini (Cadrezzate Guerciotti) – terza junior


CLASSIFICA JUNIORES:

1. Jakob Dorigoni (Cadrezzate Guerciotti) in 40' e 27"
2. Stefano Sala (Selle Italia Guerciotti) st
3. Giorgio Rossi (Bianchi I.idro Drain) a 47"
4.Michele Bassani (Postumia 73)
6. Dylan Bouwmans (Olanda)


CLASSIFICA ALLIEVI:

1. Alberto Brancati (Caprivesi) in 27' e 43"
2. Loris Conca (Cadrezzate Guerciotti) a 35"
3. Bruno Marchetti (Melavì Focus Bike) a 38"
4. Alessandro Picco (Molinello Servetto)
5. Martijn Meeus (Olanda)


CLASSIFICA DONNE ALLIEVE:

1. Manon Bakker (Olanda) in 30' e 38"
2. Francesca Baroni (Melavì Focus Bike) a 56"
3. Nicole Fede (Iaccobike Cadrezzate) a 1' e 13"
4. Valentina Iaccheri (Cadrezzate Guerciotti)
5. Silvie Swinkels (Olanda)


CLASSIFICA ESORDIENTI:

1. Lorenzo Pollicini (Cadrezzate Guerciotti) in 30' e 43"
2. Gianmarco Vignaroli (Elba Bike Scott) a 34"
3. Tommaso Bettuzzi (Cadrezzate Guerciotti) a 1' e 19"
4. Alessandro Minguzzi (La Fenice Mtb)
5. Alessandro Berzieri (Pedale Fidentino)


CLASSIFICA DONNE ESORDIENTI:

1. Alessandra Grillo (Gs Cicli Fiorin) in 36' e 14"
2. Marta Zanga (Team Bramati)
3. Elisa Spiga (La Fenice Mtb)
4. Martina Bassi (Team Bramati)
5. Margaret Croci (Pedale Fidentino)

Pinocchio in bici
I nostri partner