Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

Varesco e Wegmann vincono il GP Passo Pennes

24.08.2014

Varesco e Wegmann vincono il GP Passo Pennes

Il fiemmese Jarno Varesco e Claudia Wegmann di Avigna hanno vinto il Gran Premio Passo Pennes, edizione 2014. La gara maschile è stata decisa sugli ultimi metri dopo una lunga lotta tra Varesco e Thomas Gschnitzer, mentre la Wegmann si è subito messa in testa della gara femminile, vincendo con un distacco notevole. Il Gran Premio Passo Pennes (26 km, 1190 metri di dislivello) è la terza tappa della Südtirol.Berg.Cup 2014.
Un mese fa, Jarno Varesco ha vinto un’altra classica altoatesina. Infatti il 41enne fiemmese si è imposto nella salita sul Passo Stelvio. E anche oggi ha avuto la meglio, vincendo il Gran Premio Passo Pennes. Dopo una gara molto intensa ed emozionante, Varesco sugli ultimi metri è riuscito a strappare qualche secondo a Gschnitzer, imponendosi infine con il tempo complessivo di 1:02.51 minuti. Il trentino è rimasto oltre sei minuti e mezzo sopra il tempo record di Philipp Götsch, fatto registrare dall’altoatesino nel 2011. Thomas Gschnitzer invece, con 13 secondi di ritardo, è arrivato secondo, come accaduto un anno fa. Il terzo posto è invece andato a Daniele Bergamo (1:03.23).
Completamente diverso il discorso nella gara femminile. La vincitrice Claudia Wegmann ha fatto una gara in solitaria. Ha tagliato il traguardo dopo 1:15.25 ore, con un vantaggio notevole di 5.14 minuti sulla seconda, la trentina Paola Raoss. Al terzo posto ha invece chiuso la tedesca Silke Keinath (1:21.53).
Complessivamente hanno partecipato 57 ciclisti al Gran Premio Passo Pennes. Numero nettamente sotto le aspettative del presidente del comitato organizzativo Hartmann Stuefer (ASC Sarntal) a causa del maltempo. Infatti si erano iscritti più di 120 appassionati di ciclismo, ma più della metà non sono poi partiti. “Abbiamo visto comunque una bella gara e faccio i complimenti ai vincitori. Vorrei ringraziare tutti i volontari che ci hanno dato una mano e gli sponsor per il loro contributo non meno importante”, ha detto Stuefer in occasione della premiazione.
Per quanto riguarda il Trofeo Moser Bau, che ogni anno va alla squadra migliore, quest’anno si è imposta la squadra PVB Bergner Bräu. Il secondo posto è invece andato all’ASV Jenesien Soltnflitzer, terzi i ciclisti del Team Dynamic Bike. L’ASC Sarentino, che aveva vinto il Trofeo l’anno scorso, ha chiuso in quarta posizione.
Grazie alla vittoria ottenuta in Val Sarentino, Jarno Varesco si trova in testa alla classifica generale Südtirol.Berg.Cup 2014. Secondo è Matthias Schweiggl, mentre al terzo posto si trova Horst Kofler. La classifica femminile viene guidata da Paola Raoss, che procede Patrizia Wacker e Brigitte Vasselai.

mostra file Results_GP_Penser_Joch_Passo_Pennes_23_08_2014.pdf

Pinocchio in bici
I nostri partner