Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

“GOOD JOB ELENA…!” MISSIONE COMPIUTA PER L’AZZURRA ELENA PIRRONE ALLA COPPA GERD HUFSCHMIDT

13.05.2014

“GOOD JOB ELENA…!” MISSIONE COMPIUTA PER L’AZZURRA ELENA PIRRONE ALLA COPPA GERD HUFSCHMIDT

Missione compiuta per Elena Pirrone nell’importante “Coppa Gerd Hufschmidt”, corsa a tappe riservata alla categoria Allieve andata in scena sulle strade di Gotha, cittadina di 46mila abitanti situata nella regione tedesca della Turingia. L’atleta del G.S. Mendelspeck, vestita con la casacca della rappresentativa Alto Adige / Südtirol, dopo aver vinto il Criterium d’apertura corso venerdì, dopo aver dominato la Cronoscalata di sabato mattina e dopo aver controllato le rivali nella seconda frazione di sabato pomeriggio, nella giornata di domenica ha difeso a denti stretti la maglia gialla di leader della competizione nella tappa conclusiva, portandosi a casa il successo finale nella manifestazione che ha visto schierarsi ai nastri di partenza formazioni provenienti da diversi stati d’Europa. La bolzanina di Laives, nata il 21 Febbraio del 1999, in classifica generale ha relegato a 25 secondi di ritardo la padrona di casa Liana Lippert (Bund Deutscher Radfahrer) e a 27 secondi l’olandese Fleur Nagengast (WRV de Peddelaars). Tra le altre azzurre in gara da segnalare la dodicesima posizione colta da Alessia Vigilia (Comitato Alto Adige – Südtirol / G.S. Mendelspeck), la ventesima di Sofia Frometa (Comitato Alto Adige – Südtirol / G.S. Mendelspeck), la ventiduesima di Dalila Zanini (Italia), la venticinquesima di Ludovica Camatta (Italia) e la trentaduesima di Laura Tomasi (Italia). La terza e ultima tappa, lunga 48 chilometri, è stata vinta dalla tulipana classe 1998 Fleur Nagengast (WRV de Peddelaars), che ha battuto allo sprint la padrona di casa Yaren Meister e l’azzurra della S.C. La Pujese Dalila Zanini. Buona prova anche della campionessa italiana 2013 Laura Tomasi (Industrial Forniture Moro – Trecieffe), che ha chiuso in quinta posizione. L’olandese Nagengast ha conquistato la maglia verde riservata alla capoclassifica degli sprint intermedi, Kylie Waterreus (WRV de Peddelaars) si è dimostrata la miglior scalatrice, mentre la Pirrone oltre alla maglia gialla di leader assoluta ha indossato anche la casacca bianca riservata alla miglior giovane, essendo ancora al primo anno della categoria Allieve. (Foto tratta dalla pagina Facebook del G.S. Mendelspeck)
ORDINE D’ARRIVO TERZA TAPPA “COPPA GERD HUFSCHMIDT” A GOTHA (GERMANIA):
1) Nagengast Fleur (WRV de Peddelaars) Km 48 in 1h32’55’’ alla media di 31 Km/h
2) Meister Yaren (LV Thuringen)
3) Zanini Dalila (Italia / SC La Pujese)
4) Braube Franziska (Bund Deutscher Radfahrer)
5) Tomasi Laura (Italia / Industrial Forniture Moro – Trecieffe)
6) Rausch Lina (RG NRW)
7) Faber Claire (Team Luxembourg)
8) Bolesta Christin (Bund Deutscher Radfahrer)
9) Wernke Philine (RG NRW)
10) Pasenow Lea (Templiner SV Lokomotive 1951)
CLASSIFICA GENERALE FINALE “COPPA GERD HUFSCHMIDT” A GOTHA (GERMANIA):
1) Pirrone Elena (Comitato Alto Adige – Südtirol / GS Mendelspeck) Km 91 in 2h51’04’’ alla media di 31,92 Km/h
2) Lippert Liane (Bund Deutscher Radfahrer) a 25’’
3) Nagengast Fleur (WRV de Peddelaars) a 27’’
4) Rozynska Nikola (ALKS Stal Grudziadz) a 29’’
5) Bolesta Christin (Bund Deutscher Radfahrer) a 33’’
6) Braube Franziska (Bund Deutscher Radfahrer) a 37’’
7) Jongerius Claudia (Willebrord Will Wooruit) a 39’’
8) Waterreus Kylie (WRV de Peddelaars) a 40’’
9) Ostler Lena (Bund Deutscher Radfahrer)
10) Cunert Jasmin (Bund Deutscher Radfahrer) a 41’’
Servizio a cura di Flaviano Ossola

Pinocchio in bici
I nostri partner