Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

CICLOCROSS: Valentini precede Arzuffi a Brugherio

17.11.2013

CICLOCROSS: Valentini precede Arzuffi a Brugherio

Brugherio (MB) (17/11) - Si sono svolte a Brugherio, nella seconda parte della mattinata, le gare degli Allievi, Juniores e Donne Open per quanto riguarda la terza tappa del Giro d’Italia Ciclocross. Alla presenza del presidente della Federazione Ciclistica Italiana Renato Di Rocco, del sindaco di Brugherio Marco Troiano e di una cornice di pubblico molto importante, gli atleti si sono dovuti districare nell’abbondante fango che si è formato dopo la pioggia che ha caratterizzato le scorse giornate. Tra gli Allievi, al termine di un bel testa a testa che è durato per tutta la gara, il campione d’Italia Antonio Folcarelli ha riconquistato la maglia rosa superando Andrei Vlas, mentre al terzo posto si è piazzato Michele Bassani. Per quanto riguarda le donne Allieve vittoria in maglia di leader per Sara Casasola davanti ad Alice Torcianti e ad Allegra Maria Arzuffi.
Molto emozionante è stata la gara Juniores maschile: Moreno Pellizzon si conferma in maglia rosa vincendo la gara al termine di un bellissimo duello a tre con Giorgio Rossi e Stefano Sala: quest’ultimo si è staccato a due giri dal termine, mentre Sala ha alzato bandiera bianca a poche decine di metri dal traguardo.
Decisamente al cardiopalma è stata invece la gara delle donne, comprendente le categorie Juniores, Elite e Under 23. Poco dopo la partenza c’è stato un problema meccanico per la maglia rosa Alice Maria Arzuffi e la maglia bianca Elena Valentini ne ha potuto approfittare per portarsi davanti. La Arzuffi è poi riuscita a rimontare portandosi in seconda posizione, ma a pochi metri dall’arrivo un problema meccanico la costringe ad arrivare al traguardo a piedi. La Valentini taglia il traguardo e Nicoletta Bresciani, terza, raggiunge la Arzuffi che corre trascinando la bici, ma nonostante questo non riesce a superarla.
Prova maiuscola per Chiara Teocchi (TX Active Bianchi), leader tra le donne Juniores e quarta assoluta a ridosso delle più titolate ragazze della categoria Open. Buona la conferma per Rebecca Gariboldi ( Lissone MTB) mentre chiude il podio Chiara Galimberti (Cadrezzate-Verso l’Iride).
Attraverso la pagina ufficiale di Facebook e il profilo Twitter del Giro d’Italia Ciclocross è possibile seguire la gara Elite uomini attraverso la diretta scritta.

DONNE OPEN: 1. Elena Valentini (Selle Italia Guerciotti Elite); 2. Alice Maria Arzuffi (Selle Italia Guerciotti Elite); 3. Nicoletta Bresciani (Scott Racing Team); 4. Alessia Bulleri (Forestale); 5. Giorgia Fraiegari (Nuova Larianese).

JUNIORES M: 1. Moreno Pellizzon (Cadrezzate Verso l’Iride); 2. Giorgio Rossi (Tx Active Bianchi); 3. Stefano Sala (Selle Italia Guerciotti Elite); 4. Daniel Smarzaro (Rotogal Ires Costruzioni); 5. Simone Perna (New Team Balzano Zerokappa).

JUNIORES F: 1. Chiara Teocchi (Tx Active Bianchi); 2. Rebecca Gariboldi (Lissone Mtb); 3. Chiara Galimberti (Cadrezzate Verso l’Iride); 4. Silvia De Piaz (Melavì Tirano Bike); 5. Elena Torcianti (Superbike Team).

ALLIEVI: 1. Antonio Folcarelli (Drake Team Nwsport); 2. Andrei Vlas (Melawi Tirano Bike); 3. Michele Bassani (Carraro Team - Trentino); 4. Jakob Dorigoni (Team Sudtirol); 5. Manuel Incardona (Pedale Chierese).

ALLIEVE: 1. Sara Casasola (Jam’s Bike Team Buja); 2. Alice Torcianti (Superbike Team Asd); 3. Maria Allegra Arzuffi (Cadrezzate Verso l’Iride); 4. Valentina Iaccheri (Cadrezzate Verso l’Iride); 5. Alessia Debellis (Jam’s Bike Team Buja).

Pinocchio in bici
I nostri partner