Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

CICLOCROSS: MARCO PONTA FA IL BIS A VO’ EUGANEO, TRA LE DONNE SUPER BRESCIANI. CONFERMA DEGLI ALTOATESINI DORIGONI E DEL RICCIO

01.11.2013

CICLOCROSS: MARCO PONTA FA IL BIS A VO’ EUGANEO, TRA LE DONNE SUPER BRESCIANI. CONFERMA DEGLI ALTOATESINI DORIGONI E DEL RICCIO

Quasi 280 atleti al via dell’ 8. Memorial Leonardo Massaro, presente anche il CT Fausto Scotti

Cortelà di Vò Euganeo (PD) - Successo di pubblico e partecipanti alla quarta prova del 34° Trofeo Triveneto di ciclocross.
Una splendida giornata, baciata da un caldo sole, ha atteso i quasi 280 atleti arrivati da tutto il nord Italia e dalla Slovenia, che sotto l’occhio attento del CT della Nazionale Fausto Scotti, si sono dati battaglia lungo il circuito ricco di sali e scendi.
La gara principale, quella degli Open maschili, ha vissuto uno scontro a tre tra Marco Ponta (Esercito), già vincitore a Vò lo scorso anno, Elia Silvestri (Selle Italia Guerciotti) primo a Mareno di Piave e Mirco Tabacchi (Forestale) vincitore la settimana scorsa. I tre si son dati battaglia fino alle fasi finali, dove Tabacchi perdeva la testa della corsa; tra i due battistrada aveva la meglio il friulano Marco Ponta che staccava nell’ultima rampa il valtellinese Elia Silvestri. Terzo Tabacchi. Quinto un accecato Thomas Paccagnella (Sportivi del Ponte) che in casa riusciva a mantenere il primato in generale del Trofeo Triveneto. Tra gli Under 23 a vincere è stato Lorenzo Samparisi (Merida CX), sesto assoluto, su Caneva (Lissone) e Todaro (GB Junior Team). Combattuta anche la gara donne open dove Nicoletta Bresciani (Scott) ripete il monologo di Mareno di Piave.
La gara degli juniores ha visto la vittoria del lombardo Manuel Todaro (Selle Italia Guerciotti) su Daniel Smarzaro (Rotogal Trentino) e Elia Pedrali (Cene).
Nella fascia 2 il copione è parso simile alla settimana scorsa: il vincitore è stato Flavio Zoppas (Vimotorsport) su Sante Schiro (Cicli Rossi) e Paolo Perini (SC Altair). In fascia 1 si ricoferma il leader Carmine Del Riccio (Sunshine), su Sergio Giuseppin (Delizia) e Diego Lavarda (Torrebelvicino).
Le categorie giovanili hanno visto la vittoria di Zaccaria Toccoli (Carraro Team) tra gli esordienti 2 anno; Jakob Dorigoni (Team Sudtirol Cuclismo 2000) negli allievi del 2° anno; Alberto Brancati (Caprivesi) tra gli allievi al 1° anno; Sara Casasaola (Jam’s Bike) tra le allieve e la padovana Marika Botton (Scuola Ciclismo Vò) tra le esordienti.
Gli altoatesini Jakob Dorigoni e Carmine Del Riccio hanno confermato la loro brillante condizione, vincendo la gara e consolidando la leadership nella classifica del 34° Trofeo Triveneto di Ciclocross.
Prossimo appuntamento, domenica 03 novembre a Bolzano, con partenze dal piazzale del Lido/via Trieste, cominceranno le categorie promozionali dei giovanissimi dalle ore 11.00. La gara clou, degli Elite maschile partirà alle ore 14.50.

Sul sito internet www.trevisomtb.it e sulle pagine Facebook Trivenetociclocross e Twitter @Trivenetocx troverete nei prossimi giorni un’ampia gallery fotografica dell’evento . La trasmissione televisiva Scratch, condotta dal duo Nicola Argesi e Ilenia Lazzaro, riproporrà la gara giovedì 7 Novembre alle 20 su canale Italia 159 (159 del digitale terrestre) visibile lungo tutta la penisola e online su www.scratchtv.it o in streaming su www.canaleitalia.it/it/canali/le-reti-nazionali/Italia-159.html

In allegato le classifiche di gara e le foto con credit TrevisoMTB. .



Dott.ssa Ilenia Lazzaro

Ufficio Stampa 34° Trofeo Triveneto di Ciclocross

349-2257158

www.trevisomtb.it

mostra file vo unica web.pdf

Pinocchio in bici
I nostri partner