Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

Südtirol Dolomiti Superbike: dominio italiano e svizzero

03.07.2013

Südtirol Dolomiti Superbike: dominio italiano e svizzero

Villabassa BZ), 3 luglio 2013 –Tutto è pronto per la 19ªSüdtirol Dolomiti Superbike. La classica maratona di mountain bike dell’Alta Pusteria, si correrà sabato 6 luglio. Nei suoi quasi 20 anni di vita, la manifestazione può vantare la partecipazione di Campioni del Mondo, di Coppa e di tanti atleti di spicco. Le maggiori vittorie sono da registrare a favore degli specialisti sulle lunghe distanze provenienti da Italia e Svizzera.

La statistica parla chiaro: nell’albo d’oro della Südtirol Dolomiti Superbike conduce l’Italia con 13 vittorie, nove per gli uomini e quattro per le donne. In questa speciale classifica, l’Italia è seguita dalla Svizzera con nove vittorie e dalla Germania con cinque. Gli specialisti austriaci hanno vinto questa classica per tre volte, mentre una vittoria va rispettivamente agli atleti di Finlandia, Francia, Colombia e Gran Bretagna.

Fra gli uomini la Südtirol Dolomiti Superbike è dominio degli atleti di punta italiani. Gli azzurri con i loro nove successi, registrano il 60% di vittorie alla manifestazione. Seguono la Svizzera e l’Austria con tre ori, poi Germania, Francia e Colombia con rispettivamente uno. Gli atleti che vantano i maggiori successi sulla lunga distanza sono l’italiano Mauro Bettin (2000, 2001, 2002) e lo svizzero Urs Huber (2008, 2010, 2011). Seguono Massimo Debertolis con due vittorie (2007 e 2009), Alban Lakata (AUT/2012), Leonardo Paez (COL/2006), Marzio Deho (ITA/2005) Thomas Dietsch (FRA/2003) Yader Zoli (ITA/1999), Mirko e Daniele Bruschi (ITA/1998-97), Jörg Arenz (GER/1996) e Ekkehard Dörrschlag (AUT/1995) con un successo.

35% di gare vinte, invece, per le atlete svizzere, con sei vittorie, seguite da Italia e Germania con quattro (23%). Sono salite due volte sul gradino più alto della Südtirol Dolomiti Superbike Maria Canins (ITA/1995-96) e Esther Süss (CH/2006-2007). Una vittoria per Sally Bigham (GB/2012), Birgit Söllner (GER/2011), Erika Dicht (CH/2010), Katrin Schwing (GER/2009), Elena Giacomuzzi (ITA/2008), Pia Sundstedt (FIN/2005), Andrea Huser (CH/2003), Anita Steiner (CH/2002), Sandra Klose (GER/2001), Alexandra Hober (ITA/2000), Hildegard Embacher (AUT/1999), Erika Beer (CH/1998) e Susi Dahlmeier (GER/1997).

Gli organizzatori dal 1995 ad oggi, hanno organizzato 18 gare. Un’edizione, quella del decimo anno (2004), è stata interrotta prima del tempo a causa della pioggia, della neve e del freddo. Per due anni, 2006 e 2007, la Südtirol Dolomiti Superbike è stata tappa UCI di Coppa del Mondo. Anche quest’anno la „Dolomiti“ fa parte del circuito Marathon World Series. Nel 2008 la gara dell’Alta Pusteria era valevole come UCI-Marathon-Campionato del Mondo.

Altre informazioni: www.dolomitisuperbike.com

Pinocchio in bici
I nostri partner