Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

CAMPIONATO ITALIANO XC ELIMINATOR IN VAL GARDENA

22.12.2012

CAMPIONATO ITALIANO XC ELIMINATOR IN VAL GARDENA

SELVA DI VALGARDENA (BZ). La settimana appena trascorsa ha fatto vivere giorni magici al Cross Country italiano. In coincidenza con il raduno invernale della nazionale XCO sono state annunciate novità assolute in campo internazionale, nazionale e territoriale.
Che la Hero, l'ormai famosa Marathon internazionale fosse assurta al ruolo di prova unica per i Campionati del Mondo Marathon 2015 era ormai noto, che la stessa gara avesse l'onere e l'onore di prova World Series nel 2013 e 2014 era anche noto, ma in occasione del raduno di Selva il Chairman della Hero, Gerhard Vanzi ha annunciato altre importantissime novità.
Ha iniziato con la prova unica di Campionto Italiano XCE, la eliminator, novità assoluta già entrata a far parte del programma mondiale UCI dalla manifestazione di Leogang/Saalfelden. Ebbene la gara verrà disputata ad inizio agosto nel centro di Ortisei, in piena stagione turistica, occasione unica per dimostrare a tutto il movimento turistico gardenese la spettacolarità della prova.
Ma non è finita qui, il sindaco di Selva, Peter Mussner, ha annunciato l'imminente realizzazione di una pista da Freeride che dal Ciampinoi scenderà direttamente fino al centro di Selva. Veramente una chicca che potrà dare spazio ai moltissimi appassionati, oltre che all'inteso movimento turistico della valle.
Un altro annuncio importante l'ha dato Gerhard Vanzi, il quale ha lasciato la parola ad fido collaboratore Alfred Runggaldier per illustrare la prossima realizzazione di una pista permanente da XCO - Cross Country a Monte Pana, nel Comune di Santa Cristina. Si tratterà di un impianto molto tecnico, inserito un un paesaggio meraviglioso ai piedi del Sassolungo, il tracciamento è stato fatto dal tecnico della nazionale azzurra Hubi Pallhuber, con la collaborazione di Gerhard Kerschbaumer. Si preannuncia una vera chicca, unica in Italia, con possibilità di sviluppo inimmaginabili: BMX, fourcross, ecc.
Cosa dire di più, ormai Selva di Valgardena si sta conquistando a colpi di fuochi d'artificio il ruolo di capitale del Cross Country italiano, il lavoro di Gerhard Vanzi (nella foto con Gerhard Kerschbaumer), unitamente al suo team sta aprendo le nuove frontiere da tanto tempo attese.

Pinocchio in bici
I nostri partner