Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

CICLOCROSS: GLI AZZURRI PER LA QUARTA PROVA DI COPPA DEL MONDO IN PROGRAMMA DOMENICA A ROUBAIX

30.11.2012

CICLOCROSS: GLI AZZURRI PER LA QUARTA PROVA DI COPPA DEL MONDO IN PROGRAMMA DOMENICA A ROUBAIX

Maglia azzurra per Enrico Franzoi ed Eva Lechner

30 novembre 2012 - Domenica 2 dicembre si svolgerà a Roubaix la
quarta prova di Coppa del Mondo Ciclocross, riservata alle categorie
élite donne e uomini.

Per la trasferta in Francia il Direttore Tecnico Fausto Scotti ha
convocato i seguenti atleti, che gareggeranno con la maglia azzurra:
Alice Maria Arzuffi (Selle Italia Guerciotti Elite), Enrico Franzoi
(Selle Italia Guerciotti Elite), Eva Lechner (Centro Sportivo
Esercito), Valentina Scandolara (Sc Michela Fanini Record Rox), Elena
Valentini (Selle Italia Guerciotti Elite).

La squadra sarà guidata dal C.T. Fausto Scotti che si avvarrà della
collaborazione tecnica di Luigi Bielli.

“A Roubaix la squadra azzurra si tingerà soprattutto di rosa,
abbiamo deciso di portare quattro ragazze , tutte atlete giovani tra
le quali figura anche la campionessa italiana Eva Lechner” spiega il
Commissario Tecnico del Ciclocross Fausto Scotti. “Con loro
nell’ultimo raduno, effettuato nei giorni scorsi, abbiamo fatto
davvero un buon lavoro. Stiamo portando avanti un progetto in ottica
mondiale, per provare a raggiungere quella medaglia femminile del
ciclocross che è l’unica che manca al palmares della nazionale.
Certo non sarà un obiettivo facile da raggiungere. In campo maschile
invece a Roubaix a vestire la maglia azzurra ci sarà Enrico Franzoi,
che tra gli uomini elite attualmente è il nostro punto di
riferimento. Da questo week-end però inizierà l’attività
agonistica nel ciclocross anche Marco Aurelio Fontana, quest’anno
bronzo olimpico della mtb nel cross country. Per lui, per cominciare,
ci sarà una gara regionale, poi continuerà con il suo programma di
gare, ma lo aspettiamo con fiducia anche in azzurro per i prossimi
appuntamenti di Coppa. Quella di Roubaix è una gara molto
impegnativa. E’ un circuito veloce ma ci sono anche tanti passaggi
tecnici con delle salitelle da affrontare a piedi. Inoltre al nord,
come nelle classiche, le condizioni meteo diventano un possibile
nemico in più. Sicuramente ne uscirà una gara affascinante.”

Il programma prevede alle ore 13.30-14.10 la gara Donne Elite e alle
ore 15.00-16.05 la gara Uomini Elite.

Pinocchio in bici
I nostri partner