Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

BUONA LA PRIMA DI EVA LECHNER e JULIA INNERHOFER AL LANGKAWI INTERNATIONAL CHALLENGE

16.10.2012

BUONA LA PRIMA DI EVA LECHNER e JULIA INNERHOFER AL LANGKAWI INTERNATIONAL CHALLENGE

Florial Vogel vince la gara elite, mentre Marzio Deho si impone tra i Master. Nel prologo femminile Lechner precede l'americana Davison e la Schneitter, quarta Julia Innerhofer.
Kuah Town (Isola di Pulau Langkawi): E' iniziata nel migliore dei modi la terza edizione del Langkawi Mountain Bike International Challenge, che è partita oggi sull'isola più turistica di tutta la Malesia, a due passi dalla Tailandia. Eva Lechner tra le donne elite e Marzio Deho tra i Master hanno vinto il prologo, una cronometro di 2,4 km corsa nel pomeriggio su un tracciato infangato, disegnato tra Eagle Square (una piazza con una grande aquila) e il Lagenda Park.
Rispetto all'anno scorso specialmente nel campo Open maschile il livello dei partecipanti si è alzato notevolmente, tutti sono attirati dall'altissimo montepremi, pagato cash in dollari. La Lechner ha vinto in 5 minuti 51'' precedendo di 4'' l'americana della Specialized Lea Davison, terza la svizzera Nathalie Schneitter. Bel quarto posto dell'altra altoatesina Julia Innerhofer, terza atleta di questa spedizione del team Colnago in Malesia. E' stata segnalata una caduta di Sandra Klomp (KTM Stihl Torrevilla), cinquanta metri dopo il via.
Quest'anno sarà difficile per Karl Platt, il tedesco del team Bulls, concedere il bis. Oggi è arrivato decimo, la gara l'ha vinta la Scott con lo svizzero Florian Vogel che ha completato il percorso in 5' 8'', secondo a 3'' il tedesco Simon Gegenheimer (si è fatto notare quest'anno in Coppa del Mondo nella XC Eliminator) e terzo lo svedese della Giant Rabobank Emil Lindgren.
I corridori sono divisi in base all'età, fino ai 39 anni sono inseriti nella categoria Open, chi ha più di 40 anni come Marzio Deho viene inserito tra i Master, ma ci sono anche i Senior Master. Oggi Marzio ha fermato il cronometro sul tempo di 5'32'' battendo di un solo centesimo lo scozzese Graig. Da segnalare il quinto posto dell'emiliano Vanni Balboni del team Green Devils team.
Guardando il meteo dei prossimi giorni, viene data una minima vicina a 25° e una massima di 32° con alta probabilità di pioggia, ma quello che colpisce è il tasso di umidità che è dell'84%. Domani si inizierà a correre sul serio con una marathon di 65 km con partenza ed arrivo sempre presso il Lagenda Park.

Classifica Open maschile 19-39 (78 classificati)

1 Florian Vogel (SVI - Scott Swisspower) 05:08.29
2 Simon Gegenheimer (GER -Ultra Sports Racing) a 3''
3 Emil Lindgren (NL - Rabobank-Giant Offroad Team) a 6''
4 Kristian Hynek (CZE - Ceska Sporitelna Specialized) a 6''
5 Hendrik Jaap Moorlag (NL - Rabobank-Giant Offroad Team) a 7''
6 Todd Wells (USA - Team Specialized) a 13''
7 Steffen Thum (GER - Ultra Sports Racing) a 13''
8 Fabian Giger (SVI - Rabobank-Giant Offroad Team) a 14''
9 Burry Stander (RSA - Team Specialized) a 16''
10 Karl Platt (GER - Team Bulls) a 17''

Classifica femminile elite

1. Eva Lechner (ITA - Pro team Colnago Südtirol) 5:51
2. Lea Davison (USA - Specialized) a 4''
3. Nathalie Schneitter (SVI - Pro team Colnago Südtirol) a 7''
4. Julia Innerhofer (ITA - Pro team Colnago Südtirol) a 19''
5. Janka Stenkova (SVK) a 22''
6. Blaza Klemencic (SLO - Felt X-Bionic) a 22''
7. Cherize Stander (RSA - Momentum Toyota) a 28''
8. Jenny King (AUS - Anytime Fitness Trek) a 36''
9. Elisabeth Sweum (NOR) a 44''
10. Masziyaton Binti Mohd Radzi (MALAY +Kedah Sbs Giant) a 1' 13''

Classifica Master (20 classificati)

1. Marzio Deho (ITA - Cicli Olympia) 5'32''
2. Nicholas Craig (GBR - Scott UK) a 1''
3. Anthony White (GBR - Cannondale MT) a 35''
4. Tacuma Dan (JPN) a 1' 01''
5. Vanni Balboni (ITA Green Devil) a 1'01''

P MTB

Pinocchio in bici
I nostri partner