Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

Mondiali: una fantastica Anna Zita Stricker di bronzo

21.09.2012

Mondiali: una fantastica Anna Zita Stricker  di bronzo

Anche questa volta Anna Zita Maria Stricker è riuscita a fare qualcosa di straordinario. D'accordo, non è arrivato l'oro, ma il bronzo conquistato oggi a Valkenburg (Olanda) vale comunque tantissimo. Sì, perché questo è un bronzo mondiale. Nella gara
Donne Juniores dei Campionati mondiali 2012, la fuoriclasse venostana del ciclismo azzurro si è piazzata infatti terza nella volata vinta dalla britannica Lucy Garner, 18 anni compiuti proprio ieri. E proprio la britannica si conferma la bestia nera dell'altoatesina: solo qualche mese fa, l'azzurra era infatti arrivata seconda ai Campionati Europei, battuta proprio dalla Garner. Oggi, tra le due contendenti al titolo iridato si è messa la norvegese Eline Gleditsch Brustad, seconda in uno sprint avvincente.
Per la Stricker, classe 1994, che corre per la Vecchia Fontana, arriva così un altro risultato prestigioso che va ad impreziosire una già ricca bacheca. Solo quest'anno, oltre al bronzo di oggi, ha vinto appunto un argento europeo, un titolo italiano su strada e diversi appuntamenti prestigiosi come le gare di Sarnonico, Schiavonia d'Este, Ipplis di Premariacco, Osimo Stazione, Gazoldo e Bottanuco.

Ordine d'Arrivo:
1. Lucy Garner (Gran Bretagna) Km. 80,5 in 2.11’26”
2. Eline Gleditsch Brustad (Norvegia)
3. Anna Zita Maria Stricker (Italia)
4. Sophie Williamson (Nuova Zelanda)
5. Jessy Druyts (Belgio)
6. Sara Pocyte (Lituania)
7. Sheyla Gutiérrez (Spagna)
8. Cecilie Uttrup Ludwig (Danimarca)
9. Emily Roper (Australia)
10. Alicja Ratajzak (Polonia)
28. Alice Maria Arzuffi (Italia) a 18”
28. Ilaria Sanguineti (Ita) a 21”
34. Asja Paladin (Ita).

Foto Cailotto

Pinocchio in bici
I nostri partner