Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

I Mondiali "Marathon" del 2015 a Selva Valgardena

21.09.2012

I Mondiali

L’ UCI, associazione Mondiale di ciclismo ha assegnato i Campionati del Mondo del 2015 di Marathon Mountain Bike all’ Alto Adige. Gli organizzatori della Sellaronda Hero avranno tre anni per preparare degnamente l' evento, presentato quest’ oggi nella suggestiva cornice dell’Hotel Laurin di Bolzano.
Facce sorridenti e grande emozione tra i presenti. Soprattutto del presidente del Comitato organizzatore Gerhard Vanzi: “Tre anni fa abbiamo organizzato per la prima volta questa gara – dice – quando la Federciclismo italiana mi ha chiesto se nel 2015 avrei avuto intenzione di organizzare i Mondiali; ho pensato – continua - che volessero prendermi in giro. Poi però abbiamo depositato la nostra candidatura e ora ci hanno assegnato questa rassegna. Un sogno che si avvera”.

Dal 26 al 28 giugno 2015 i migliori mountainbiker sulle distanze lunghe si cimenteranno in Alto Adige. Al percorso verranno fatte poche modifiche, al momento viene modificata solo una stradina al Passo Gardena. Il percorso lungo, riservato alla gara maschile, è di 82 chilometri, con 4.200 metri di dislivello, quello corto, per le donne, di 60 chilometri con un dislivello di poco inferiore ai 3000 metri.

“Saranno alla partenza i 100 migliori corridori della categoria elite maschile e le 50 donne più forti. Dopo la partenza dei professionisti, gareggeranno gli Amatori” – spiega Vanzi. La Sellaronda Hero rimane dunque una gara riservata anche a migliaia di corridori amatoriali. Questa formula di mischiare professionisti e amatori verrà testata già nei prossimi due anni. Nel 2013 e nel 2014 infatti, la Sellaronda, farà parte dell’UCI MTB Marathon World Series. Praticamente una Coppa del Mondo per le discipline lunghe. L’anno prossimo la gara è in programma il 15 di giugno.
Il nuovo ufficio gara sarà in Piazza Nives a Selva Gardena
Per quanto concerne le infrastrutture, la Val Gardena dispone in gran parte già dei requisiti richiesti dall’Uci. Verrà solo spostato l’ufficio gare in una nuova struttura in piazza Nives, a Selva Gardena, direttamente nei pressi del piazzale d’arrivo della gara. “Il Comune di Selva Gardena – spiega Vanzi – ci ha assicurato il proprio sostegno. Alla conferenza stampa erano presenti anche due giovani mountainbiker altoatesini, Gerhard Kerschbaumer e Julia Innerhofer. Entrambi sono testimoni della Sellaronda Hero. La Innerhofer pubblicizzerà i Mondiali altoatesini nelle gare in programma in Cina e Malesia. “Penso che nel 2015 potrò partecipare ai Mondiali di Maratona – dice Innerhofer – molto simili, come disciplina, alla prova Cross Country. Posso immaginare di esserci tra tre anni”. Anche Kerschbaumer sta pensando di gareggiare nel Mondiale di casa. “Non lo posso escludere” – dice il campione altoatesino.

www.sportnews.bz

Pinocchio in bici
I nostri partner