Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

CLAUDIA SCHULER chiude al nono posto la sua Paralimpiade

07.09.2012

CLAUDIA SCHULER chiude al nono posto la sua Paralimpiade

Nono posto nella corsa su strada di 48 km. Questo il piazzamento più che onorevole della giovane 22.enne venostana alla Paralimpiade di Londra.
La gara s’è disputata su 6 giri del circuito automobilistico di Brands Hatch, già teatro delle gare a cronometro. Circuito molto impegnativo, difficile ed anche un po’ pericoloso per i ciclisti di handbike. Una salita di 1 km, con pendenze anche al 9%, più altri tratti ondulati hanno messo a dura prova le atlete.
A svantaggio di Claudia Schuler, ed anche dell’altra italiana, Francesca Fenochio, 7.a all’arrivo, ha giocato anche la composizione delle griglie di partenze. Tre categorie assieme, da WH1 a WH3, diversamente che nel resto delle competizioni mondiali, dove ogni categoria fa gara propria.
Claudia Schuler (WH2), è partita con molta cautela, 12^ al termine del primo giro ha via via recuperato posizioni, terminando al 9° posto, non lontanissima dall’altra azzurra Fenocchio, piazzata 7.a
La gara è stata dominata dalla coppia statunitense, Marianna Davis e Monica Bascio (italoamericana). Gara tutta di testa per la coppia USA, decisa favore della Davis solo nel finale. Anche la medaglia di bronzo s‘è decisa alla fine, addirittura allo sprint, tra le britanniche Morris e Darke.
Queste le classifiche:
1. Marianna Davis – USA – 1.41’34”
2. Monica Bascio – USA – a 33”
3. Rachel Morris – GB – a 1’34”
4. Karen Darke – GB – a 1’34”
5. Sandra Graf –SVI – a 8’39”
6. Svetlana Moschovich – RUS –
7. Francesca Fenocchio – ITA –
9. Claudia Schuler – ITA –

Pinocchio in bici
I nostri partner