Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

CLAUDIA SCHULER in partenza per Londra, il sogno si sta coronando .

29.08.2012

CLAUDIA SCHULER in partenza per Londra, il sogno si sta coronando .

E’ il traguardo della sua giovane vita: Claudia Schuler è in partenza per Londra dove parteciperà alle Paralimpiadi. La lunga marcia di avvicinamento, cominciata con l’annuncio ufficiale dato dal CT azzurro Mario Valentini, in occasione dell’incontro con gli atleti disabili altoatesini, si stà concludendo. Venerdì 1 settembre Claudia prenderà posto al villaggio olimpico, per poi raggiungere Brands Hatch, dove sono programmate le “sue” gare, la cronometro su 16 km. Il giorno 5 settembre e la gara in linea su 49 km il giorno 7 settembre.
Sognare non è proibito e Claudia l’ ha fatto da sempre, fin da quando, adolescente, l’attività sportiva ha riempito la sua giovane vita. Ora l’appuntamento più importante per lei, assieme ad altri 96 azzurri, etra cui alcuni nomi altisonanti, come Alessandro Zanardi, Michele Pittacolo, Annalisa Minetti, come ci si sente in tutto ciò?
“Non vedo ora di arrivare a Londra, gareggiare alle Paralimpiadi sarà una grande emozione, mi aspettano due appuntamenti importanti, per me è la prima volta che mi confronto ad un così alto livello”.
E’ vera e pura emozione quella che traspare dalle parole della giovane venostana, non osa parlare di medaglie, anche perché il lotto dei partecipanti sarà molto ampio, raggruppando due categorie, sia le WH2 che le WH3, sigle un po’ strane per i non addetti ai lavori.
A Londra, per sostenere Claudia, ci sarà anche tutta la sua famiglia, la madre Maria Alma, il padre Arnold (consigliere provinciale), la sorella Stephanie ed il fratello Hannes. Veramente una famiglia speciale quella di Claudia, un blocco granitico a sostegno della sfortunata ma determinatissima Claudia.
Sognare non è proibito, si diceva, chissa…
E’ la mascotte della squadra, il CT Mario Valentini non ne avrebbe mai fatto senza.
Nella foto: Claudia Schuler e Mario Valentini

Pinocchio in bici
I nostri partner