Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

Marco Aurelio Fontana è bronzo olimpico! Bravo anche Gerhard Kerschbaumer, 13esimo

12.08.2012

Marco Aurelio Fontana è bronzo olimpico! Bravo anche Gerhard Kerschbaumer, 13esimo

Neppure la più dannata delle sfortune è riuscita a strappare il podio a Marco Aurelio Fontana nel cross country olimpico. L’azzurro oggi era in forma strepitosa e non ha mai perso la testa della corsa, alla quale lo svizzero Nino Schurter (nella foto dietro a Fontana) e il ceco Jaroslav Kulhavy hanno impresso un ritmo mozzafiato fin dalla partenza. Il terzetto ha preso un leggero distacco sulla coppia formata dal sudafricano Stander e dallo spagnolo Ramos Hermida, che dopo aver ricucito lo strappo hanno pagato nel finale. Nell’ultimo giro il dramma di Marco Aurelio: su un passaggio sassoso è volata via la sella. A quel punto per lui era impossibile partecipare alla lotta per l’oro e tutto l’impegno e la sofferenza sono stati nel conservare la terza posizione. Impresa riuscita grazie alla forza d’animo dell’azzurro, che ha pedalato tutto il tratto finale alto sui pedali. Una medaglia storica per il Mtb maschile italiano, la prima vinta alle Olimpiadi.
Da segnalare anche l’ottimo esordio dell’under azzurro Gerhard Kerschbaumer, protagonista di un grande finale tutto in rimonta dalla 20^ alla 13^ posizione a 2’55” dal vincitore. Il giovane altoatesino di Verdignes, al debutto olimpico (e ricordiamoci che è un under 23), ha disputato una bella gara e ora per lui è già tempo di pensare a Rio de Janeiro 2016. Tra i grandi protagonisti ci sarà anche lui.

CROSS COUNTRY UOMINI: 1. Jaroslav Kulhavy (R. Ceca) in 1h29’07”; 2. Nino Schurter (Svi) a 1”; 3. Marco Aurelio Fontana (Ita) a 25”; 4. Jose Antonio Hermida Ramos (Spa) a 29”; 5. Burry Stander (Rsa) a 30”; 6. Nicolas Carlos Coloma (Spa) a 1’; 7. Manuel Fumic (Ger) a 1’24”; 8. Geoff Kabush (Can) a 1’36”; 9. Alexander Gehbauer (Aut) a 2’09”; 10. Todd Wells (Usa) a 2’21”; 13. Gerhard Kerschbaumer (Ita) a 2’55”.

Pinocchio in bici
I nostri partner