Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

CDM XCO: Il francese Koretzky si conferma leader degli juniores, l’azzurrino Schmid undicesimo a La Bresse

20.05.2012

CDM XCO: Il francese Koretzky si conferma leader degli juniores, l’azzurrino Schmid undicesimo a La Bresse

Non è riuscito alla Francia l’en plein nella categoria uomini juniores come a Nove Mesto Na Morave, ma ci è andata vicina anche a La Bresse. A fare da terzo incomodo lo svizzero Dominic Zumstein, già quinto nella Repubblica Ceca, che oggi si è inserito tra il vincitore Victor Koretzky (una conferma) e l’altro francese Titouan Carod. Lo svizzero ha reso la vita difficile a Koretzky tallonandolo fin quasi al traguardo per poi terminare secondo a 13” davanti a Carod, terzo a 17”. Fuori della lotta gli altri contendenti. E’ stata una sfida franco-elvetica, con quattro francesi e tre svizzeri nella top ten, dove questa volta non è riuscito ad inserirsi l’azzurrino Beltain Schmid, undicesimo a 3’38” (a Nove Mesto si era piazzato nono). Buona anche la prova di Alberto Rossi, 23° a 6’31”, e Denis Fumarola, 28° a 7’15”. Più lontani gli altri italiani in gara.

UOMINI JUNIORES: 1. Victor Koretzky (Fra, Bikepark.Ch Scott) in 1.15’20”; 2. Dominic Zumstein (Svi- Scott - Swisspower Mtb Racing Team) a 13”; 3. Titouan Carod (Fra) a 17”; 4. Andri Frischknecht (Sv i, Scott - Swisspower Mtb Racing Team) a 46”; 5. Antoine Bouqueret (Fra) a 1’25”; 6. Romain Seigle (Fra, Definitive Spectra.Tec Asptt) a 2’43”; 7. Keegan Swenson (Usa) a 2’43”; 8. Eirik Sverdrup Augdal (Nor) a 2’47”; 9. Manuel Fasnacht (Svi, Fischer Junior Mtb Team) a 2’59”; 10. Kevin Panhuyzen (Bel) a 3’15”; 11. Beltain Schmid (Ita) a 3’38”; 23. Alberto Rossi (Ita) a 6’31”; 28. Denis Fumarola (Ita, Giant italia Team) a 7’15”; 36. Nadir Colledani (Ita) a 8’43”; 48. federico Barri (Ita) a 10’38”; 52. Alessandro Repetti (Ita, Hard Rock Canossa Merida) a 11’35”; 66. Stefano Valdrighi (Ita, idem) a 13’10”; 88. Davide Simone Ferrero (Ita, Team Dytech) a 1 giro; 113. Lucas Negro (Ita, idem) a 2 giri. Ritirati: Mattia Setti, Gioele Bertolini e Matteo Berta.

Pinocchio in bici
I nostri partner