Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

L’anello di partenza rinnovato accrescerà la spettacolarità del percorso cross country di Nalles

26.03.2012

L’anello di partenza rinnovato accrescerà la spettacolarità del percorso cross country di Nalles

Nalles, 26 marzo 2012 - La 12a edizione della “Marlene Südtirol Sunshine Race” che andrà in scena domenica 1° aprile quest'anno si presenta con una novità: l'anello di partenza della prova internazionale di cross-country è stato studiato in modo innovativo, in modo tale da garantire immediatamente una prima selezione.
“Nella nuova elaborazione il primo approccio alla „Nachtigall Uphill“, la salita tecnicamente più difficile, dovrebbe avvenire senza alcun problema per gli atleti”, dichiara Florian Pallweber, presidente del comitato organizzatore. La partenza resterà la medesima, ma al contrario degli scorsi anni la pista condurrà i partecipanti nella direzione opposta: dopo aver superato il municipio, si percorrerà il Vicolo Dell'Oro fino allo „Stachelburg“. Da qui gli atleti entreranno in un ampio sentiero nel bosco caratterizzato da ripide salite e salti spettacolari, un tratto nel quale è semplice superare. “Quí avverrà una prima scrematura”, afferma Pallweber, “che faciliterà l’ingresso alla cosiddetta ‘Salita dell’Usignolo’”. Dallo Stachelburg si tornerà indietro fino al punto di partenza/arrivo. L'anello di partenza misurerà complessivamente 1.700 metri, di cui circa 1km nel bosco e 700 metri sull’ asfalto.
Come già lo scorso anno, anche nel 2012 la gara si disputerà su un percorso ridotto. Complessivamente il numero dei giri resterà il medesimo, ma la lunghezza è stata ridotta da sei a cinque km. La direzione di gara ha rimosso l'ultimo tratto ripido sopra il „Keschtnigl“. Al suo posto è stato introdotto un nuovo passaggio, più corto del precedente: in questo modo la discesa „Ganterer“ diventerà ancora più interessante, vista l'introduzione di un salto aggiuntivo.
Gli uomini dovranno percorrere il tracciato otto volte (40 km + 1,7 km di anello di partenza = lunghezza complessiva 41,7 km), le donne cinque volte (25 km + 1,7 di anello di partenza = 26,7 km).
Ecco i passaggi più importanti della “12a Marlene Südtirol Sunshine Race”:
- Nachtigall Up Hill (salita dell’usignolo, tecnica, molte curve a gomito, cambi di ritmo)
- Keschtnigl (tratto su roccia)
- Guggerhütte (il tratto più ripido)
- Step Downhill (discesa mozzafiato)
- Discesa Ganterer (con possibile salto)
- Zona d’arrivo (possibile sprint finale, tantissimo pubblico)
Due le star più attese per l'appuntamento 2012: la campionessa olimpica norvegese Gunn-Rita Dahle e il suo compagno di squadra, l'argento olimpico spagnolo di Atene 2004, José Antonio Hermida a cui si aggiungono le star locali Eva Lechner e Gerhard Kerschbaumer (nella foto).

Gernot Mussner

UFFICIO STAMPA

Marlene Südtirol Sunshine Race

Mobile: +39 328 68 54 619

E-Mail: press01@tin.it

Pinocchio in bici
I nostri partner