Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

Presentata a Bolzano la 12a edizione della “Marlene Südtirol Sunshine Race”

20.03.2012

Presentata a Bolzano la 12a edizione della   “Marlene Südtirol Sunshine Race”

Bolzano, 20 marzo 2012 - È stata presentata oggi la 12a edizione della “Marlene Südtirol Sunshine Race” che andrà in scena domenica 1° aprile. La prova internazionale di cross-country farà parte per la settima volta del circuito “Internazionali d'Italia”, ma la vera novità di quest'anno sarà l'ingresso dell'evento nella mountainbike-Liga austriaca, che avrà proprio nella “Marlene Sunshine Race” l'unica tappa italiana.
“In questa stagione la nostra sarà indubbiamente la più prestigiosa gara di mountainbike in Italia” afferma il presidente del comitato organizzatore Florian Pallweber. La manifestazione, essendo venuta a mancare Massima Marittima, sarà la prima prova degli Internazionali d’Italia. “Siamo contenti- continua Pallweber che in questi tempi economicamente difficili i nostri partner di sempre continuano a sostenerci”.
Due le star più attese per l'appuntamento 2012. Da un lato la campionessa olimpica, la pluricampionessa mondiale (di XC e maratona) e la tre volte vincitrice della classifica di Coppa del Mondo, la norvegese Gunn-Rita Dahle. Dall'altro il suo compagno di squadra alla Multivan Merida Biking, l'argento olimpico di Atene 2004, il tre volte campione mondiale, il quattro volte campione europeo ed il cinque volte campione spagnolo José Antonio Hermida.
Con la medagliata mondiale e campionessa italiana Eva Lechner (di Appiano) e con la sua compagna di squadra, la svizzera Nathalie Schneitter, si presenteranno inoltre al via della prestigiosa prova internazionale di cross-country due atlete già vincenti in passato. Florian Pallwebeer ha infine avuto conferma che al via ci sarà anche la trionfatrice della classifica di Coppa del Mondo 2010, l'austriaca Elisabeth Osl. Nella lista delle partenti figureranno inoltre la vincitrice della passata edizione, la slovena Tanja Zakelj, così come la sua connazionale Blaza Klemencic e beniamina locale Judith Pollinger. In campo maschile, gli ultimi nomi in ordine di tempo sono invece quelli del due volte vincitore e idolo del pubblico, lo spagnolo Ivan Alvarez Gutierrez, del campione italiano Marco Aurelio Fontana, del trionfatore 2011 Tony Longo, del russo Alex Medvediev e del colombiano Leonardo Paez.
Nella categoria under 23, il due volte campione mondiale Gerhard Kerschbaumer se la vedrà tra gli altri con l'austriaco Alexander Gehbauer, capace di batterlo per soli sei secondi nel debutto stagionale in Coppa del Mondo andato in scena lo scorso weekend in Sudafrica. “Gehbauer è in ottima forma- dichiara Kerschbaumer. Se correrà come in Sudafrica a Nalles sarà una bella sfida”. In ottica altoatesina, da sottolineare anche la partecipazione di Maximilian Vieider, vice-campione europeo, campione provinciale e italiano, nonché tre volte vincitore degli Internazionali d'Italia.
Il direttore tecnico della Nazionale di mountainbike, Hubert Pallhuber, è invece convinto che la tradizionale gara di Nalles quest’anno sarà particolarmente importante per le qualificazioni in vista dei Giochi Olimpici di Londra che si svolgeranno in agosto. ”L’Italia nel ranking mondiale attualmente si trova in sesta posizione. Le prime cinque squadre potranno presentare tre atleti al cancelletto di partenza delle olimpiadi. Pertanto ogni gara è importante per fare punti e superare Spagna e Germania che nella graduatoria UCI si trovano davanti all’Italia”, dichiara Pallhuber.
“Venendo a mancare Massa Marittima la gara di Nalles acquista ancora maggiore importanza- spiega invece Nino Lazzarotto, presidente del comitato provinciale FCI. L’unico augurio è che Nalles prima o poi diventi tappa di Coppa del Mondo”.

Dati tecnici del percorso di Nalles:
Nell'edizione 2012, l'anello di partenza è stato studiato in modo innovativo, in modo tale da garantire immediatamente una prima selezione.
Lunghezza percorso: 5 km
- uomini: 8 giri per complessivi (40 km) + 1,7 km di anello di partenza = 41,7 km),
- donne: 5 giri (25 km) + 1,7 km di anello di partenza = 26,7 km).
La gara femminile comincia domenica 1° aprile alle 11.45, quella maschile alle 14. La cerimonia di premiazione si terrà immediatamente dopo la corsa e le interviste ai vincitori. L'estrazione della lotteria verrà invece eseguita alle ore 17.
Nel pomeriggio di sabato si disputerà la prova riservata agli amatori. Successivamente, intorno alle ore 17, le più famose star mondiali si cimenteranno nell'apprezzata ed appassionante prova del City-Cross, gara sprint ad ostacoli proprio nel centro di Nalles. A seguire la consegna pubblica dei numeri per la gara.

Gernot Mussner

UFFICIO STAMPA

Marlene Südtirol Sunshine Race

Mobile: +39 328 68 54 619

E-Mail: press01@tin.it

Pinocchio in bici
I nostri partner