Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

CDM XCO: Alla polacca Wloszczowska l’apertura èlite donne, partenza difficile per Eva Lechner, 26^ al traguardo

17.03.2012

CDM XCO: Alla polacca Wloszczowska l’apertura èlite donne, partenza difficile per Eva Lechner, 26^ al traguardo

Si è rivelato molto ostico per Eva Lechner il percorso di Pietermaritzburg, in Sud Africa, che ha ospitato la prima prova di Coppa del Mondo cross country 2012. La bolzanina della Colnago Sudtirol non è andata infatti oltre il 26° posto a 7’19” dalla vincitrice Maja, condizionata da un ritardo di preparazione noto da tempo, causa l'anullamento delle gare di Massa Marittima sulle quali Eva aveva fatto molto affidamento per mettere a punto la sua "forma".
Wloszczowska (Ccc Polkowice) che ha staccato le canadesi Emily Batty (Subaru – Trek) e Catharine Pendrel (Luna Pro Team) rispettivamente di 4” e 23”. Le prime tre dell’ordine di arrivo hanno dominato la gara prendendo il largo e procedendo insieme fino all’ultimo giro. Qui è stata decisivo l’ultimo tratto sulle rocce, dove la polacca Wloszczowska è stata più abile delle Batty, che la precedeva, scegliendo di tuffarsi sul lato destro, il più ripido e insidioso. La scelta l’ha premiata, perché al termine delle rocce si è trovata davanti alla rivale di alcuni metri, decisivi per la vittoria.

DONNE ELITE: 1. Maja Wloszczowska (Pol, Ccc Polkowice) in 1.34’01”; 2. Emily Batty (Can, Subaru – Trek) a 4”; 3. Catharine Pendrel (Can, Luna Pro Team) a 23”; 4. Esther Süss (Svi, Wheeler - Ixs Team) a 1’03”; 5. Julie Bresset (Fra, Bh - Sr Suntour - Peisey Vallandry) a 1’17”; 5. Katerina Nash (R. Ceca, Luna Pro Team) a 1’24”; 7. Sabine Spitz (Ger, Sabine Spitz Haibike Team) a 2’02”; 8. Karen Hanlen (Nzl) a 2’17”; 9. Annie Last (Gbr, Milka Brentjens Mtb Racing Team) a 2’35”; 10. Irina Kalentieva (Rus, Topeak Ergon Racing Team) a 2’42”; 26. Eva Lechner (Ita, Colnago Sudtirol) a 7’19”.

Pinocchio in bici
I nostri partner