Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

PREMIAZIONE ATLETI E SOCIETA

19.01.2012

PREMIAZIONE ATLETI E SOCIETA

BOLZANO - Sabato 21 gennaio alle ore 15:00 sarà la Raiffeisensaal di Terlano ad ospitare la tradizionale Festa di fine anno del Ciclismo Altoatesino. Spostata di qualche giorno causa la concomitanza con i recenti Campionati Italiani di Ciclocross a Safety Park, la manifestazione ripercorrà il cammino del 2011 con tutti i protagonisti di una stagione assolutamente indimenticabile. E' da più tempo che questo ritornello si ripete ogni qualvolta ci si sofferma a riflettere sulla potenzialità del movimento ciclictsico altoatesino. Non sono bastati i titoli olimpici, le maglie di campioni mondiali, europei, le maglie tricolori a saziare gli appetiti nostrani. Ogni anno la storia si ripete, ogni anno gli atleti e le società altoateisne meravigliano per cosa riescono a produrre e raccogliere, in termini numerici, ma soprattutto in termini qualitativi.
Saranno 128 gli atleti che sfileranno in passerella a Terlano, guidati dalle gemme più splendenti:
MANUEL CAZZARO - Ciclista dell' anno 2011 - medaglia di bronzo agli Europei di Montichiari; Campione Italiano derny.
EVA LECHNER - Doppia medaglia di bronzo ai Campionati Mondiali MTB di Champery; medaglia di bronzo staffetta agli Europei di Dohnany; Campionessa Italiana MTB XCO; Campionessa Italiana Ciclocross, recentemente a Safety Park.
JULIA INNERHOFER - astro nascente del fuoristrada italiano, medaglia di bronzo ai Campionati Mondiali di Champery; Campionessa Italiana MTB XCO Donne Jr.
GERHARD KERSCHBAUMER - Campione Europeo MTB XCO a Dohnany; Campione Italiano MTB XCO ormai stabilmente ai vertici mondiali, anche lui proiettato verso Londra 2012, come Eva Lechner.
CLAUDIA SCHULER - giovane e brillante protagonista del ciclismo paralimpico, anche lei con obiettivo Londra 2012
E poi, tanti altri giovani rampanti, pronti a subentrare ad una generazione che ha fatto la storia del nostro ciclismo attuale; saranno questi alcuni dei nomi da tenere in memoria per il futuro: Greta Weithaler, Greta Seiwald, Michael Arnold, Moritz Plaickner, Roland Thurner, Matteo Olivotto, Nina Jocher ecc..
Al termine della cerimonia di proclamazione dei protagonisti del ciclismo altoatesino ci sarà anche la premiazione della "Südtirol Cup Raiffeisen 2011" la prestigiosa Challange che ha accompagnato la crescita di tutti i talenti del nostro fuoristrada. Anche qui ci sarà un lungo elenco di splendidi protagonisti, di tutte le categorie, dai giovani esordienti ai master.

Pinocchio in bici
I nostri partner