Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

TRICOLORI CICLOCROSS: Soddisfazione per l’ottima riuscita della manifestazione organizzata al Safety Park di Vadena

08.01.2012

TRICOLORI CICLOCROSS: Soddisfazione per l’ottima riuscita della manifestazione organizzata al Safety Park di Vadena

Si è conclusa con successo la rassegna tricolore 2012 di ciclo cross andata in scena in Alto Adige al Safety Park di Vadena (BZ). “Oltre che per l’importanza delle maglie tricolori assegnate, queste gare sono state importanti per vedere più da vicino e testare la condizione degli atleti che prenderanno parte alle prossime prove di Coppa del mondo e che vestiranno poi anche la maglia azzurra ai Campionati del Mondo in programma a Koksijde in Belgio a fine mese”, spiega il Direttore Tecnico del ciclocross Fausto Scotti. “Tutte le gare sono state entusiasmanti, anche quelle delle categorie giovanili con allievi e juniores. Tra gli open abbiamo assistito a una gara splendida e molto combattuta, Silvestri ha fornito una prestazione maiuscola riuscendo a battere Fontana. Peccato per Franzoi, che è stato escluso anzitempo dalla lotta per la vittoria da un problema tecnico. Comunque onore a Silvestri che, pur essendo ancora un under 23, ha messo in fila tutti gli avversari. In campo femminile molto bene Eva Lechner, che ha dimostrato la sua maturità e che ha meritatamente centrato la vittoria davanti al pubblico di casa. Sicuramente una bella sorpresa è stata Valentina Scandolara, magari più conosciuta per la sua bravura in pista, ma che si è saputa destreggiare benissimo anche nel fango del ciclocross ottenendo il terzo posto assoluto e il primo della sua categoria. Complimenti anche agli organizzatori, al Presidente della FCI Alto Adige Antonio Lazzarotto e a tutto il suo staff hanno fatto un lavoro splendido. Quello di Vadena si è dimostrato un percorso sicuramente all’altezza di un campionato italiano. Ho visto un percorso abbastanza veloce, tecnico e spettacolare come capita spesso di incontrare a livello internazionale.”
I complimenti agli organizzatori sono arrivati anche dal Presidente FCI Renato Di Rocco (nella foto durante la premiazione degli allievi primo anno). “L’organizzazione ha fatto un lavoro magnifico, la location delle gare è stata davvero fantastica. Dal punto di vista sportivo non possiamo che essere soddisfatti, le gare hanno visto al via complessivamente oltre 600 atleti, tra i quali anche molte donne. Questo è un dato significativo, è un segnale importante che testimonia la crescita in Italia di tutto il settore ciclocrossistico. Complimenti e un grande applauso a tutti gli atleti che hanno preso parte alle gare e in particolare a Silvestri, un atleta giovane che grazie a questa bella vittoria avrà l’onore di vestire la maglia tricolore.”

Ufficio Stampa FCI
+39 345.4527738
ufficiostampa@federciclismo.it

Pinocchio in bici
I nostri partner