Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

CICLOCROSS: Eva Lechner show a Scorzè nel 38° G.P. Cartoveneta, Rafael Visinelli vince l’open maschile davanti a Daniele e Luca Braidot

27.12.2011

CICLOCROSS: Eva Lechner show a Scorzè nel 38° G.P. Cartoveneta, Rafael Visinelli vince l’open maschile davanti a Daniele e Luca Braidot

Scorzè (VE) (26/12) - Santo Stefano all'insegna del ciclocross con il 38° Gran Premio Cartoveneta, prova del Trofeo Triveneto Ciclocross e Campionato Provinciale Venezia organizzata dalla Libertas Scorzè. Il team “Colnago Farbe Südtirol” ha conquistato un brillante successo con Eva Lechner (foto a sinistra), che ha dominato la gara veneziana, imponendosi alla maniera forte con 1’37” sulla campionessa italiana Vania Rossi e con 1’46” sulla veronese Valentina Scandolara, prima delle atlete under 23, mentre la sua giovane compagna di squadra Julia Innerhofer si è classificata 8^ assoluta e terza delle under. Eva, dopo il brillante sesto posto conseguito lo scorso 18 dicembre sul fangoso ed impegnativo percorso di Namur (Belgio) in occasione della 5^ prova della Coppa del Mondo nonostante fosse alla sua quarta gara ciclocampestre stagionale, al suo secondo impegno internazionale ed alla sua prima prova di Coppa, ha dimostrato anche sull’impegnativo percorso di Scorzé di essere in costante progresso di rendimento e forma. Le avversarie non sono riuscite a contrastare il suo elevato ritmo di gara e alla fine hanno dovuto rassegnarsi a correre per un piazzamento, accusando al traguardo pesanti distacchi.
La gara open maschile si è conclusa con un podio tutto “Forestale", con Rafael Visinelli (foto a destra) al secondo successo stagionale, dopo aver staccato sul finale di gara i gemelli Daniele e Luca Braidot (nell'ordine vincitore e secondo classificato tra gli under 23).
Tra le juniores successo di Alice Arzuffi, della Selle Italia Guerciotti, in campo maschile vittoria del friulano Nadir Colledani (Work Service Brenta).
Tra i Master incoraggiante successo anche di Carmine Del Riccio, che ha evidenziato un ottimo stato di forma in vista degli ormai imminenti Campionati Italiani di Safety Park

UOMINI OPEN: 1. Rafael Visinelli (Gs Forestale); 2. Daniele Braidot (idem); 3. Luca Braidot (idem)

DONNE OPEN: 1. Eva Lechner (Colnago Farbe Sudtirol); 2. Vania Rossi (Gruppo Sportivo Esercito); 3. Valentina Scandolara (1^ Under); 4. Stefania Vecchio.

JUNIORES M: 1. Nadir Colledani (Work Service Brenta).

JUNIORES F: 1. Alice Arzuffi (Selle Italia Guerciotti).

Pinocchio in bici
I nostri partner