Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

Un mese al via dei Campionati Italiani di ciclocross Bolzano 2012

07.12.2011

Un mese al via dei Campionati Italiani di ciclocross Bolzano 2012

BOLZANO. Ancora un mese tondo tondo e il Safety Park di Vadena (Bolzano) si tingerà di verde, bianco e rosso. In occasione del 20esimo Trofeo Città di Bolzano, sabato 7 e domenica 8 gennaio si terranno in Alto Adige i campionati italiani di ciclocross e la macchina organizzativa del Centro Ciclocross Ussa si è messa in moto da diverso tempo per garantire un evento con i fiocchi. Questo sabato, ad esempio, è in programma il sopralluogo dei tecnici nazionali Fausto Scotti, Luigi Bielli e Igino Michieletto, che avranno modo di studiare il percorso del Safety Park, un percorso atipico per il ciclocross nazionale, non perché quello internazionale. Sì, perché i 2780 metri (2045 di sterrato e con fondo sabbioso, 375 sull'erba e 360 di asfalto) del tracciato ricordano molto i percorsi che i nostri azzurri trovano in Paesi come Olanda e Belgio, ad esempio, dove questa specialità del fuoristrada va per la maggiore.

Rispetto agli Italiani del 2011, andati in scena presso l'Ippodromo delle Capannelle di Roma, i candidati al titolo tricolore troveranno un terreno diverso, più duro e con maggiori pendenze (la collinetta e il sovrappasso, ad esempio, metteranno a dura prova la carovana). Questo, però, sarà uno stimolo in più per gli atleti e le atlete in gara.

Dopo le prove ufficiali, in programma venerdì 6 gennaio, sabato 7 si inizierà a fare sul serio con le prime gare. A dare il “là” saranno le categorie Master (prima partenza alle 9, ultima alle 11.45), poi toccherà ad Esordienti maschi (14.15), Donne Esordienti e Allieve (ore 15.15). Domenica la giornata si aprirà con le due gare Allievi maschili (1° anno alle 9, 2° anno alle 9.50). Alle 10.50 scenderanno in pista gli Juniores, mentre alle 12 scoccherà la tanto attesa ora della gara femminile: partiranno contemporaneamente le rappresentanti delle categorie Juniores, Under 23, Elite e Master. Alle 13, invece, ci sarà in programma l'ultima gara, il clou, ovvero la tanto attesa competizione che coinvolgerà Elite e Under 23: sarà spettacolo.

I fari saranno puntati sul duello tra Marco Aurelio Fontana, campione in carica, ed Enrico Franzoi, in grande condizione, ma attenzione a possibili outsider. Tra le donne, il titolo potrebbe essere una lotta a tre con la campionessa tricolore Vania Rossi che dovrà difendersi dagli attacchi di Francesca Cucciniello ed Eva Lechner (nella foto), rispettivamente seconda e terza a Roma 2011.

Pinocchio in bici
I nostri partner