Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

Storico 3° posto del G.S. Mendelspeck al Meeting Nazionale per Giovanissimi

05.09.2011

Storico 3° posto del G.S. Mendelspeck al Meeting Nazionale per Giovanissimi

Isola della Scala - Il ciclismo altoatesino poteva già considerare il 2011 come un anno particolarmemnte ricco di soddisfazioni, per merito principalmente del fuori strada, ormai arrivato a valori di assoluto vertice mondiale ed euorpeo. Eva Lechner, Gerhard Kerschbaumer, Julia Innerhofer, Greta Weithaler, Greta Seiwald, Matteo Olivotto, Roland Thurner, più tutte le performance di squadra, avevano dimostrato di cosa è capace lo sport targato Alto Adige.
La sorpresa della stagione è arrivata dal Meeting Nazionale dei Giovanissimi disputato a Isola delle Scala (VR), dove i ragazzini bianco/nero/verdi guidati da Renato Pirrone, hanno conquistato uninatteso piazzamento: 3° posto assoluto tra le società, risultato storico, mai raggiunto da nessuna squadra altoatesina in 25 edizioni del Campionato Italiano per Giovanissimi.
E' così che il già ricco libro delle due ruote provinciali s'è arricchito di un nuovo capitolo. Un grandissimo risultato, quello di terra veronese, in un evento che in tre giorni di gara ha visto gareggiare 267 società e oltre 2.600 partecipanti.
Già il decimo posto del 2010 a Roma sembrava un traguardo eccezionale, migliorarlo era il massimo degli obbiettivi, arrivare sul podio probabilmente un sogno: realizzato!!!
Oltre al risultato di squadra, al termine delle gare le medaglie conquistate dai ragazzini terribili del G.S. Mendelspeck sono state 10: tre d'oro, tre d'argento, quattro di bronzo, per merito di Elena Pirrone (doppietta d'oro su strada e sprint), Alessia Vigilia (oro strada), Alessia Missiaggia, Alessia Lodi, Sara Angerer, Gabriele Zadra, Patrizia Critelli.
Oltre ai ragazzi della Mendelspeck a Isola della Scala c'erano anche altre squadre provinciali, ed anche qui ottimi riscontri.
Dalla Libertas Laives sono arrivatie due medaglie d'argento individuali, grazie a Matteo Danesi e Simone Lovetere; dal B.C. Egna tre bronzi nel fuori strada, grazie a Philipp Terleth, Lukas Goldner e Tobias Unterhauser; dal Kardaun/Cardano una medaglia d'argento grazie a Hani Hleihil e un bronzo da Julia Maria Graf.

Questa la classifica di squadra
1. Gsc Villongo 1740 p.
2. Gs Alzate Brianza 1614 p.
3. Gs Mendelspeck 1050 p.
4. Gs Olimpia Valdarnese 910 p.
5. Gc Pasiano 825 p.
6. Ciclistica Dro 670 p.
7. Uc Valle di Cembra 665 p.
8. Amici Bici Abruzzo 635 p.
9. Alba Bra Langhe Roero 630 p.
10. Sprint Vidor Edilsoligo La Vallata 620 p.
101. Bike Club Egna
137. Libertas Laives Raiffeisen
145. Cardano Kardaun

Pinocchio in bici
I nostri partner