Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

CDM XCO: Grandi imprese di Gerardh Kerschbaumer che trionfa a Nove Mesto e alzerà la Coppa in Val

13.08.2011

CDM XCO: Grandi imprese di Gerardh Kerschbaumer che trionfa a Nove Mesto e alzerà la Coppa in Val

Gerardh Kerschbaumer, neo campione d’Europa Cross Country Under 23, ha voluto mettere al sicuro anche il suo primato in Coppa del Mondo. Ancora una volta ha dato spettacolo dominando la penultima prova a Nove Mesto Na Morave, nella Repubblica Ceca, in attesa di brindare nella proclamazione ufficiale che avrà luogo dopo l’ultima prova in Val di Sole. L’alfiere del Tx Active Bianchi ha trovato un fiero avversario nel ceco Ondrej Cink, deciso a farsi valere davanti al suo pubblico. Ma con Gerhard in queste condizioni si è dovuto appagare del posto d’onore a 23”. Terzo il polacco Marek Konwa, staccato di 1’20”. Poi con distacchi superiori ai due minuti gli altri.
Grande prova anche di Julia Innerhofer (nella foto con R. Dantone).
La campionessa d’Italia si è piazzata seconda, alle spalle delle svizzera Jolanda Neff fresca campionessa europea juniores. Un piazzamento che fa ancor più rimpiangere il probabile podio perso da Julia nel campionato continentale a causa dell’incidente meccanico che l’ha costretta al ritiro. L’azzurra ha tagliato il traguardo a 1’20” dalla vincitrice, precedendo l’altra svizzera Andrea Waldis, terza a 1’41", la tedesca Johanna Techt, quarta a 1’42” e la ceca Barbora Machulkova, quinta a 2’27". Bene anche Sara De Leo, ottava a 7’03” e Giulia Gaspardino, 13^ a 10’22”.

CLASSIFICHE:
DONNE JUNIORES: 1. Jolanda Neff (Svi) in 1.02’44’; 2. Julia Innerhofer (Ita) a 1’20”; 3, Andrea Waldis (Svi) a 1’41”; 4. Johanna Techt (Ger) a 1’42”; 5. Barbora Machulkova (R. Ceca) a 2’27”; 6. Lena Putz (Ger) a 2’33”; 7. Vendula Kuntova (R. Ceca) a 6’32”; 8. Sara De Leo (Ita) a 7’03”; 9. Yuval Bar Ziv (Isr) a 8’11”; 10. Britt Van den Boogert (Ol) a 9’10”; 13. Giulia Gaqspardino (Ita) a 10’22”; 17. Arianna Cusini (Ita) a 15’23”.

UOMINI UNDER 23: 1. Gerhard Kerschbaumer (Ita, Tx Active Bianchi) in 1.31’13”; 2. Ondrej Cink (R. Ceca) a 23”; 3. Marek Konwa (Pol) a 1’20”; 4. Sebastien. Carabin (Bel ) a 2’13”; 5. Stephen Ettinger (Usa) a 2’20”; 6. Ruben Scheire (Bel) a 2’20”; 7. Shlomi Haimy (Isr) a 2’27”; 8. Reto Indergand (Svi) a 2’28”; 9. Fabien Canal (Fra) a 2’44”; 10. Dmytro Titarenko (Ucr) a 2’50”.

Pinocchio in bici
I nostri partner