Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

FUORISTRADA:Eva Lechner quinta al Test Event di Londra, Kershbaumer (13°) fermato da una foratura

31.07.2011

FUORISTRADA:Eva Lechner quinta al Test Event di Londra, Kershbaumer (13°) fermato da una foratura

Il Test Event svoltosi oggi sul circuito di Hadleigh che accoglierà nelle prossime Olimpiadi 2012 la gara riservata al Cross Country, ha visto il dominio del fuoriclasse francese Julien Absalon tra gli uomini e della canadese Catharine Pendrel tra le donne. Buona prova dell’azzurra Eva Lechner, che dopo una partenza nelle posizioni di testa, ha concluso con una andatura regolare al quinto posto, a 3'51" dalla vincitrice. ai posti d'onore la statunitense Georgia Gould e la francese Julie Bresset. L’altra azzurra Serena Calvetti si è classificata ventunesima.
Nella gara uomini élite il pluricampione francese si è imposto con il tempo di 1.32'04". Alle sue spalle lo svizzero Sauser, staccato di 1'20", e l’austriaco Karl Markt, a 1'46". Sfortunato l’under azzurro Gerhard Kershbaumer, la cui prestazione è stata compromessa fin dall'inizio da una foratura che lo ha costretto a fermarsi e a perdere molto terreno. Impossibile il recupero sugli uomini di testa in piena bagarre. Gerhard ha chiuso al tredicesimo posto a 6'41" guardando comunque al prossimo Europeo con molta fiducia.
L’altro azzurro Tony Longo ha chiuso in quindicesima posizione.

DONNE ELITE: 1. Catharine Pendrel (Canada) 1:32:04; 2. Georgia Gould (Usa) a 56"; 3. Julie Bresset (Fra) a 1'32"; 4. Elisabeth Osl (Austria) a 3'40"; 5. Eva Lechner (Ita) a 3'51";
6. Nathalie Schneitter (Svi) a 4'; 7. Alexandra Engen (Sve) a 4'29"; 8. Sabine Spitz (Ger) a 5'; 9. Shi Quinglan (Cile) a 5'32"; 10. Esther Süss (Svi) a 6'24"; 21. Serena Calvetti (Ita)

UOMINI ELITE: 1. Julien Absalon (Fra) in 1:31:48; 2. Christoph Sauser (Svi) a 1'20"; 3. Karl Markt (Austria) a 1'46"; 4. Jeremiah Bishop (Usa) a 2'19"; 5. Jaroslav Kulhavy (R. Ceca) a 2'33"; 6. Kohei Yamamoto (Giap) a 3'27"; 7. Maxime Marotte (Fra) a 4'38"; 8. Magnus Darvell (Sve) a 4'58"; 9. Uwe Hochenwarter (Austria) a 5'14"; 10. Rubens Valeriano (Bra) a 5'46"; 13. Gerhard Kershbaumer (Ita) a 6'41"; 15. Tony Longo (Ita) a 6'52".

Pinocchio in bici
I nostri partner