Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

GIORNATA ROSA A BOLZANO - IL CICLISMO PRENDE POSSESSO DI BOLZANO SUD

18.07.2011

GIORNATA ROSA A BOLZANO - IL CICLISMO PRENDE POSSESSO DI BOLZANO SUD

Giornata piena di ciclismo al femminile ieri a Bolzano, su proposta della gloriosa S.C. Adriana Volksbank.
Tre corse intensissime, riservate alle categorie Donne Esordienti, Donne Allieve e Donne Juniores/Under 21 hanno riempito Bolzano Sud di vita e di colori. Partenza ed arrivo lungo via Galvani, quindi un circuito da 2.600 metri da percorrere più volte a seconda delle categorie.
La prima gara è scattata puntualmente alle ore 11:00, al via 42 giovanissime esordienti
Gara intensa con molte fasi di studio, molto incerta, risoltasi solo nel finale al termine di un lunghissimo sprint vinto dalla vicentina DEBORAH ROSSI (Lievore Detersivi Artuso Breganze), davanti a Chiara Bragato (S.C. Vecchia Fontana) e a Sofia Bertizzolo (ASD Giorgione Rosa). Quarto posto per Valentina Cazzaro (G:S: Mendlspeck), che così conquistava l'ambita maglia di CAMPIONESSA ALTO ADIGE / SÜDTIROL delle Esordienti 1° anno. Tra le Esordienti del secondo anno il titolo era conquistato da Andrea Pedrotti (S:C: Adriana Volksbank), settima assoluta all'arrivo.
Alle 12:30 partono le Donne Allieve, con un ritmo decisamente superiore, ma eguale incertezza sull'esito finale. Pronti, via e già si forma un gruppettino all'attacco: 8 atlete di otto società diverse; gara pressochè decisa, con il gruppo a controllare le battistrada a contendersi i traguardi volanti e la vittoria finale allo sprint. In particolare la Lievore Detersivi Artuso Breganze, puntava al successo pieno con Siliva Grotto, già vincitrice sullo stesso traguardo bolzanino nel 2010.
Così è stato, sul lunghissimo rettilineo d'arrivo si presentava il gruppetto delle battistrada. Silvia Grotto imponeva la sua prestanza fisica vincendo molto nettamente la volata davanti a Sara Zanardo (Spritn Vidor Edilsoligo) e alla venostana Nicole Nussbaumer (S.C. Adriana Volksbank), che contempopraneamente si aggiudicava la maglia di CAMPIONESSA ALTO ADIGE / SÜDTIROL delle Donne Allieve.
La gara più attesa prendeva il via alle ore 14:30. 70 atlete alla partenza in rappresentanza di società da tutta Italia.
Gara molto veloce, sempre compresa tra i 39 e 40 km orari, gruppo sempre molto allungato lungo i rettilinei di Bolzano Sud. Le atlete meno preparate perdevano via via contatto, causa la velocità sostenuta, alimentata costantemente dalle atlete del Team Valcar e del Team Fiorin.
Soluzione ancora una volta allo sprint, con la marchigiana Stella Tommassini (ASD Cristoforetti), nelle vesti di super favorita.
Così è stato, dall'alto della sua classe, di azzurra della velocità, ha imposto imperiosamente la sua figura andando a vincere nettamente lo sprint conclusivo, davanti a Gloria Boldrini (Team Valcar) ed a Angela Bravin (Cicli Zanella).
Le maglie di CAMPIONESSE ALTO ADIGE / SÜDTIROL venivano vinte da Simona Bortolotti (Donne Juniores) e da Anita Loturco ( Under 21)

Pinocchio in bici
I nostri partner