Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI MTB - Doppio titolo per i bikers altoatesini

10.07.2011

CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI MTB - Doppio titolo per i bikers altoatesini

L'Alto Adige fa ancora una volta la parte del leone. Dopo il titolo tricolore nella team relay, ottenuto appena una settimana fa dal quartetto formato da Andrea Dori, Johannes von Klebelsberg, Greta Seiwald e Michael Arnold, quest'oggi a Odolo sono arrivati altri due ruggiti, oltre a una pioggia di medaglie. Greta Weithaler e Roland Thurner sono i nuovi campioni d'Italia di mtb XCO giovanile. Nel Bresciano, la prima ha sbaragliato la concorrenza tra le Allieve 1° anno, il secondo si è imposto tra gli Esordienti 1° anno.
L'atleta dell'Oetzi Bike Team si è imposta al termine di un emozionante testa a testa con Chiara Teocchi, con quest'ultima che ha perso l'avvincente volata finale, cadendo proprio all'ultima curva. La Weithaler ha così conquistato la maglia tricolore, bissando il successo di un anno fa, quando centrò a Trevignano Romano il titolo Esordienti 2° anno.
Il portacolori dello Sunshine Racers Nalles, Roland Thurner, invece, è riuscito a lasciarsi alle spalle Francesco Bonetto e Davide Aresca, che si sono dovuti accontentare rispettivamente delle medaglie d'argento e di bronzo tagliando il traguardo con 27” e 1'01” di ritardo.
Ma i talentuosi altoatesini hanno portato a casa anche diverse medaglie d'argento e di bronzo. Nina Jocker, ad esempio, è giunta seconda tra le Donne Esordienti 1° anno, staccata di 1'31” dalla vincitrice Martina Berta, con Carolin Lutz quarta, mentre Greta Seiwald, grande favorita, ha chiuso terza nella prova Esordienti 2° anno. Tra le Allieve 2° anno Franziska Tanner è riuscita a salire sul gradino più basso del podio, con Hanna Santifaller sesta.
Tra gli Allievi 1° anno, poi, Dominik Gschnell ha terminato la sua gara al terzo posto, davanti ad Andrea Dori, campione italiano un anno fa nella categoria Esordienti. Infine, Johannes von Klebelsberg (fresco di titolo tricolore nella team relay con Dori, la Seiwald e Arnold) non è riuscito a salire sul podio tra gli Allievi 2° anno, però ha ottenuto un comunque positivo quinto posto.
Gli Italiani giovanili di Odolo si chiudono così con un bilancio in positivo, addirittura migliore rispetto a quello del 2010. Già, perché un anno fa erano arrivate sempre due maglie tricolori (Dori e Weithaler), ma i bronzi erano stati solamente due (Magdalena Haas e Michael Arndold)e non c'era stato alcun argento.

Donne Esordienti 1. Anno
1. Martina Berta - Dayco Piemonte
2. Nina Jocker - Dynamic Bike Alto Adige
3. Alessia Brugnetti - Sorisolese Lombardia
4. Carolin Lutz - Oetzi Bike A.A.

Donne Esordienti 2. Anno
1. Silvia De Piaz - Melavi Tirano Lombardia
2. Rita Meda - Team Oliveto Lombardia
3. Greta Seiwald - Pichl Gsies A. A.

Allieve 1. Anno
1. Greta Weithaler - Oetzi Bike A.A.
2. Chiara Teocchi - TX Bianchi Lombardia
3. Rebecca Gariboldi - Lissone MTB Lombardia

Allieve 2. Anno
1. Jenny Fontana - Melavi Tirano Lombardia
2. Emili Collomb - Courmayeur Valle d'Aosta
3. Franziska Tanner – A B C Egna A.A.
6. Hanna Santifaller – Cardano A. A.

Esordienti maschi 1. Anno
1. Roland Thurner - Sunshine Racers Nals
2. Francesco Bonetto - Team Gebi Piemonte
3. Davide Aresca - Cicli Lucchini Valle d'Aosta

Allievi 1. Anno
1. Moreno Pellizzon - Caprivesi Friuli
2. Andrea Crescini - Emanuel Bike Lombardia
3. Dominik Gschnell - ABC Egna A.A.
4. Andrea Dori - Dynamic Bike A.A.

Allievi 2. Anno
1. Nadir Colledani - Jam's Buja Friuli
2. Giuseppe Campagnolo - Team Bike Ragusa Sicilia
3. Massimo Rosa - GT Brondello Lombardia
4. Simone Vecchia - Manuel Bike Lombardia
5. Johannes Von Klebelsberg - Tiroler Radler Bozen

Pinocchio in bici
I nostri partner