Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

FUORISTRADA MTB – Ultima tappa degli Internazionali d’Italia a Vermiglio

10.06.2011

FUORISTRADA MTB – Ultima tappa degli Internazionali d’Italia a Vermiglio

VERMIGLIO (TN) - Si contano le ore per l’ultima tappa degli Internazionali d’Italia a Vermiglio, con i bikers altoatesini nei panni di attesi protagonisti.
La gara trentina sarà decisiva per assegnare l’ambito titolo tra gli Elite, con il Campione Italiano Marco Aurelio Fontana in vantaggio di un solo punto sullo spagnolo Ivan Alvarez Gutierrez e sul trentino Tony Longo, appaiati in seconda posizione.
Per quanto riguarda la gara in rosa, Tanja Zakelj è chiamata a difendere i 20 punti di vantaggio che la separano in classifica dalla campionessa italiana marathon, Daniela Veronesi, e dall’altoatesina Judith Pollinger, terza subito dietro. La biker slovena, alla sua prima stagione come élite, ha già vinto due tappe degli Internazionali di quest’anno (Nalles e Chies d’Alpago) e non c’è dubbio che sia lei la favorita numero uno, anche se alla partenza ci saranno anche Eva Lechner e Nathalie Schneitter del Team Colnago Farbe Südtirol, due giganti delle ruote grasse, da diverse stagioni ai vertici del ranking di Coppa del Mondo.
Le classifiche Under23 degli Internazionali d’Italia 2011 hanno già i due vincitori, ovvero l’altoatesino Gerhard Kerschbaumer e la piemontese Serena Calvetti, entrambi dominatori del circuito di quest’anno fin dalla prima prova in Toscana.
Tra gli Juniores, sia Lorenzo Samparisi che Alessia Bulleri vantano un buon vantaggio sui secondi, e per loro si tratterà di amministrare questi punti e tenere a bada gli eventuali “guastafeste”.
Nelle gare degli Under e Juniores saranno alla partenza anche gli atleti del MTB Center Südtirol, guidati da Manuel Gschnell, tra di loro anche le promettenti junior Julia Innerhofer e Lisa Rabensteiner.
La manifestazione trentina ospiterà anche la terza prova della Coppa Italia Giovanile MTB XCO, riservata alle categorie giovanili di Esordienti e Allievi provenienti da tutt’Italia.
In questa speciale Challange i giovani altoatesini stanno difendendo la lunga tradizione che negli anni passati hanno portato alla ribalta proprio Eva Lechner, Gerhard Kerschbaumer e Co.
Dopo due prove guida la Lombardia, proprio davanti alla rappresentativa del Comitato Alto Adige, quindi a seguire la Valle d’Aosta ed il Piemonte.
Inizio della gare alle ore 9.00 con gli esordienti, poi alle 10:00 gli allievi. Seguiranno gli Juniores e la femminile degli Internazionali alle 12.00, mentre la gara Elite maschile scatterà alle 14.30.

Pinocchio in bici
I nostri partner