Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

CDM XCO: Eva Lechner quarta a Dalby Forest, vittoria della Bresset

23.05.2011

CDM XCO: Eva Lechner quarta a Dalby Forest, vittoria della Bresset

22.05.2011
Brillante quarto posto di Eva Lechner nella seconda prova di Coppa del Mondo in corso a Dalby Forest, in Gran Bretagna. La bolzanina della Colnago Arreghini Sudtirol ha fatto un bel salto in avanti rispetto al 15° posto della prima prova a Pietermaritzburg. La gara è stata dominata dalla francese Julie Bresset (Bh - Suntour - Peisey Vallandry), seconda in Sud Africa alle spalle della cinese Chengyuan Ren, oggi quinta, preceduta anche dalla azzurra. Sul secondo e terzo gradino del podio sono salite la danese Annika Langvad (a 1’03”) e la tedesca Sabine Spitz a 1’06”, seguite appunto dalla Lechner a 1’22”.
Bella conferma nella categoria donne under 23 di Serena Calvetti, ottava come in Sud Africa, a pari tempo con la settima, l’australiana Rebecca Henderson. La vittoria è andata alla francese Pauline Ferrand Prevot (Lapierre International) con 1’25” di vantaggio sulla svizzera Kathrin Stirnemann (Central Haibike Pro Team) e 1’45” sull’ungherese Barbara Benko (Focus Mig Team).
Nella classifica di Coppa guida la francese Julie Bresset tra le élite, mentre Eva Lechner è salita al nono posto dietro la compagna di squadra Schneitter. Tra le più giovani è in testa la Benko, con Serena Calvetti ottava.

DONNE ELITE: 1. Julie Bresset (Fra, Bh - Suntour - Peisey Vallandry) in 1.40’59”; 2. Annika Langvad (Dan) a 1’03”; 3. Sabine Spitz (Ger, Central Haibike Pro Team) a 1’06”; 4. Eva Lechner (Ita, Colnago Arreghini Sudtirol) a 1’22”; 5. Chengyuan Ren (Cina, Specialized Racing) a 1’24”; 6. Maja Wloszczowska (Pol, Ccc Polkowice) a 1’31”; 7. Catharine Pendrel (Can, Luna Pro Team) a 1’36”; 8. Lene Byberg (Nor, Specialized Racing) a 1’51”; 9. Nathalie Schneitter (Svi, Colnago Arreghini Sudtirol) a 2’05”; 10. Tereza Hurikova (R. Ceca) a 2’06”; 46. Daniela Veronesi (Ita) a 11’38”; 63. Judith Pollinger (Ita, Infotre - Bi & Esse – Leecougan) a 18’38”.

DONNE UNDER 23: 1. Pauline Ferrand Prevot (Fra, Lapierre International) in 1.19’52”; 2. Kathrin Stirnemann (Svi, Central Haibike Pro Team) a 1’25”; 3. Barbara Benko (Ung, Focus Mig Team) a 1’45”; 4. Helen Grobert (Ger) a 2’50”; 5. Fanny Bourdon (Fra, Gt Skoda Chamonix) a 3’40”; 6. Yana Belomoyna (Ucr, Infotre - Bi & Esse – Leecougan) a 4’17”; 7. Rebecca Henderson (Aus) a 4’41”; 8. Serena Calvetti (Ita) a 4’41”; 9. Elisabeth Sveum (Nor, Team Merida Smart Safety) a 4’56”; 10. Michelle Hediger (Svi, Fischer – Bmc) a 4’59”; 23. Anna Oberparleiter (Ita, Infotre - Bi & Esse – Leecougan) a 11’44”.

Pinocchio in bici
I nostri partner