Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

PAOLA PEZZO tiene a battesimo PINOCCHIO IN BICICLETTA 2011

09.04.2011

PAOLA PEZZO  tiene a battesimo PINOCCHIO IN BICICLETTA 2011

E’ partita nel migliore dei modi l’avventura di “Pinocchio in Bicicletta 2011”, evento organizzato dal comitato altoatesino della Federciclismo con la Sovrintendenza Scolastica di Lingua Italiana e con gli Assessorati alla Mobilità della Provincia Autonoma di Bolzano e del Comune.
110 bambini festanti della classi 3a, 4a e 5a delle scuole elementari bolzanine si sono ritrovati questa mattina puntualissimi al primo dei quattro appuntamenti, ossia quello dedicato all’attività ludica: destinazione il campo permanente di BMX di via Druso.
Ad attenderli una lieta sorpresa: nientemeno che la due volte campionessa olimpica Paola Pezzo, la quale non ha voluto mancare alla proposta bolzanina che, con la sua originalità, sta suscitando le attenzioni delle altre realtà ciclistiche nazionali.
“Vorrei organizzare anch’io una edizione di Pinocchio in Bicicletta nella zona di Peschiera – Lago di Garda. Le proposte a tema, come quelle sviluppate nella città di Bolzano, sono interessantissime. La bicicletta sente sempre il bisogno di apparire come importante strumento di socializzazione, conoscenza, cultura e contatto con la natura. Sono venuta a Bolzano con molta curiosità e voglia di apprendere. Mi piacerebbe avere la collaborazione degli amici altoatesini per un Pinocchio in Bicicletta sul Lago di Garda”. Questo il commento di una entusiasta Paola Pezzo.
L’impianto gestito dal BMX Team Alto Adige si è presentato nel migliore dei modi: splendida giornata di sole e massima disponibilità da parte dei responsabili, Aldo ed Elmar Gottardi, rispettivamente presidente e responsabile dei corsi.
Una brevissima illustrazione preliminare della specialità e del mezzo meccanico ha fatto da preludio alle evoluzioni degli atleti agonisti del team bolzanino, dopodiché, spazio alle prove pratiche sul campo. Ad un timido tentativo iniziale hanno fatto seguito prove su prove, con i ragazzi partecipanti sempre più affascinati dall’esperienza che stavano vivendo.
Anche il ritorno al Piazzale del Lido di Bolzano ha rappresentato un momento di piacevole allegria. Il lungo serpentone, in maglietta verde con il logo di Pinocchio, ha percorso le piste ciclabili della zona Don Bosco, scortato dalle pattuglie motociclistiche dei Vigili Urbani cittadini. Qualche attesa agli incroci non ha creato malumore da parte degli automobilisti, piacevolmente affascinati dallo spettacolo offerto dai bambini di Bolzano.
Il prossimo appuntamento è previsto per sabato 16 aprile con partenza alle ore 8.45 sempre da via Trieste.
Il programma originale, che prevedeva l’Educazone Stradale presso il Safety Park di Vadena sarà modificato per indisponibilità dell’impianto. Gli organizzatori stanno predisponendo un programma alternativo, ossia una passeggiata ecologica in direzione nord, verso la val d’Isarco. In progetto c'è la visita alla centrale di Cardano.
Successivamente, il 7 maggio ci sarà la visita al Messner Mountain Museum - Firmian, mentre il 14 maggio, nella giornata finale, verrà riproposta l’Educazione Stradale a Maso della Pieve.

Pinocchio in bici
I nostri partner