Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

BMX, al via i corsi del Team Alto Adige

11.02.2011

BMX, al via i corsi del Team Alto Adige

BOLZANO. Inizia il 16 febbraio il primo di una serie di corsi della durata di 8 lezioni compreso il saggio finale, per la specialità del Bmx, il “cross con le biciclette”, organizzati dal Bmx Team Alto Adige sulla Pista del Parco Europa a Bolzano. Possono partecipare bambini e bambine a partire dai 6 anni, purchè sappiano già andare su una bicicletta. Le lezioni si terranno ogni mercoledì e venerdì dalle 17.00 alle 18.15 e saranno gestite da personale abilitato dalla FCI (Federazione Ciclistica Italiana). Ad ogni partecipante sarà fornita la bicicletta Bmx , casco integrale e tutte le protezioni di sicurezza tipo corpetto, ginocchiere. Dovranno presentarsi con calzoncini tipo jeans, scarpe da ginnastica ed un paio di guantini.

Lo scopo dei corsi è quello di migliorare la padronanza dell’uso della bicicletta e insegnare ai ragazzi come affrontare con rapidità e sicurezza qualsiasi evento possa capitare pedalando sulla bici, un modo per tranquillizzare i genitori quando si avventurano in bici con il proprio figlio nel traffico cittadino. I bambini spesso hanno difficoltà nel mantenere la linea diritta di percorrenza, a frenare nel modo corretto né troppo presto né troppo tardi. Devono essere pronti ad evitare una buca un ostacolo improvviso. Saper pedalare a stretto contatto con altri ciclisti o pedoni occasionali. Devono saper andare in bici senza lasciarsi distrarre da quello che avviene intorno. Saper pedalare tranquillamente con una sola mano per segnalare i cambi di direzione. Ma soprattutto non devono avere timore di cadute o incidenti. E non ultimo, in quanto a volte inevitabile, saper cadere senza farsi troppo male. I genitori devono poter fare senza patemi d’animo le escursioni in bici con il proprio figlio, gustando il piacere di una serena pedalata di famiglia. Anche la sfida in cortile con un amichetto, che avviene spesso quando la mamma non vede, può diventare meno pericolosa.

Come insegnare tutto ciò? Insegnando loro degli esercizi di abilità con la bmx tra birilli ed ostacoli naturali. Poi in Pista fra dossi, cunette, piccole discese impegnative, curve paraboliche, salti di livello da affrontare con una breve rincorsa e con la convinzione di poterci riuscire. E se si cade? Sì può succedere, ma bisogna imparare anche a cadere senza farsi male, ci si rialza senza piangere e si riparte con un bagaglio di esperienze in più. Per maggiori informazioni sui corsi si rimanda al sito dell’associazione www.bmxbolzano.it al numero tel. 347 1431674 oppure direttamente alla pista Bmx del Parco Europa, via Druso 337 di fronte caserma Vigili del Fuoco.
Scritto da Aldo Gottardi

Pinocchio in bici
I nostri partner