Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

LUTTO: Si è spento Rino Gobbato, Presidente dell’Uct Montebelluna e tra i promotori del Premio Rotonda di Badoere

29.01.2011

LUTTO: Si è spento Rino Gobbato, Presidente dell’Uct Montebelluna e tra i promotori del Premio Rotonda di Badoere

Montebelluna (TV) - Si è spento ieri sera intorno alle 19 nell'Ospedale di Montebelluna (Treviso) Rino Gobbato il presidentissimo dell'Uct Montebelluna e tra gli irriducibili e promotori storici, insieme all'amico Roberto Voltan, del Premio Rotonda di Badoere, il prestigioso riconoscimento che dal lontano 1991 viene assegnato ai direttori sportivi meritevoli (al centro nella foto, con Otto Schöpf ed Eduerd Tavella). Aveva 72 anni e di recente aveva dovuto affrontare problemi cardiaci. Rino Gobbato, che molti ricordano come una persona molto saggia e tranquilla e aveva sempre una parola buona per tutti, era un profondo conoscitore del ciclismo. Era stato nel 1952 tra i fondatori dell'Uct Montebelluna.
Rino, grande appassionato dello sport del pedale e amico dei ciclisti, in passato era stato corridore ed aveva ricoperto l'incarico di commissario di gara della Federazione Ciclistica Italiana. A lui, durante la cerimonia di consegna del Premio Rotonda di Badoere, preparata insieme all'amico di sempre Roberto Voltan, presidente del Gs Badoere, era affidato il compito di portare il saluto benvenuto agli ospiti.
Ad annunciare la scomparsa di Gobbato sono stati, tra la commozione generale, i suoi amici più cari che fino all'ultimo momento non avevano voluto credere alla sconvolgente notizia. La data dei funerali non è stata ancora decisa, ma potrebbe essere per lunedì 31. Alla famiglia di Rino Gobbato e agli amici dellì'Uct Montebelluna vanno le più sentite condoglianze della Federazione Ciclistica Italiana.

Francesco Coppola

Pinocchio in bici
I nostri partner