Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

CICLOCROSS, sabato 8 e domenica 9 gennaio i Campionati Italiani di Roma/Capannelle

02.01.2011

CICLOCROSS, sabato 8 e domenica 9 gennaio i Campionati Italiani di Roma/Capannelle

Destinazione: Roma. Obiettivo: titolo tricolore. Guidati dalla campionessa in carica Eva Lechner, i ciclocrossisti altoatesini sono in partenza per Roma, direzione Ippodromo delle Capannelle, che questo fine settimana (sabato 8 e domenica 9 gennaio) sarà teatro dei Campionati italiani di ciclocross.
Ancora una volta le luci sono tutte per Eva Lechner, la fuoriclasse di Appiano chiamata a difendere domenica 9 gennaio l'assalto alla maglia tricolore Elite da parte delle avversarie. Già, perché quella maglia Eva se l'era guadagnata ancora nel gennaio 2009 agli Italiani di Modena e l'aveva difesa lo scorso gennaio, ai Campionati dell'Idroscalo di Milano. Insomma, questa volta va a caccia del terzo titolo italiano di ciclocross.
Per la 25enne si tratta dell'esordio stagionale in questa specialità: reduce da un lungo, e meritato (visti anche gli ultimi successi nella mountain bike) periodo di riposo, in quest'ultima fase ha forzato i tempi per ritrovare la condizione ed essere al via dei Campionati Italiani: c'è un titolo da difendere ed Eva è pronta a farlo.
Un'altra atleta molto attesa è Elena Valentini. La bolzanina, tesserata con la squadra lombarda del G.S. Fiorin, proprio nell’ultima gara dell'anno, disputata lo scorso 30 dicembre a Scorzè (VE), ha dimostrato di essere in recupero di condizione: si è infatti aggiudicata la prova Under 23, precedendo la campionessa italiana uscente Stefania Vecchio. La Valentini, che un anno fa a Milano si era laureata campionessa italiana Juniores, bissando il titolo vinto nel 2009 a Modena, ora va a caccia di un altro grande risultato, ma nella categoria Under 23.
A Roma/Capanelle, comunque, ci saranno altri altoatesini che puntano al podio, ovvero Carmine Del Riccio, master del G.S. Esercito, che finora ha dominato la stagione del circuito triveneto di ciclocross, vincitore di 11 prove sulle 12 disputate, e Paolo Perini del G.S. Altair, che lo scorso anno a Milano ha conquistato la medaglia d’argento.
E poi ci sarà anche la rappresentativa giovanile del Comitato Alto Adige/Südtirol, formata da Leonardo Filippi (G.S. Altair), Raphael Micheli ( ASV Kortsch Raiffeisen), Simone Critelli (ABC Egna /Neumarkt), Christian Graf (ASC Kardaun / Cardano), Magdalena Haas (ASC Kardaun / Cardano), Viviana Di Vita (ABC Egna /Neumarkt) e Hanna Santifaller (ASC Kardaun / Cardano). Per loro l'obiettivo è quello di acquisire esperienza. Per il momento, infatti, è ancora troppo elevato il gap tecnico che li divide dai coetanei specialisti del Veneto e della Lombardia. A condurre i giovani altoatesini saranno Markus Santifaller ed Ernesto Filippi, coordinati dal responsabile di settore del Comitato, Sergio Mattiello.
A Roma sarà presente anche il presidente del comitato altoatesino della Federciclismo Antonio Lazzarotto, al quale spetterà il compito di illustrare in anteprima i prossimi Campionati Italiani, quelli del 7 e 8 gennaio 2012, in programma al Safety Park di Vadena.

La rappresentativa giovanile del Comitato Alto Adige / Südtirol è formata da:
Leonardo Filippi (G.S. Altair) esordiente 1
Raphael Micheli ( ASV Kortsch Raiffeisen) esordiente 1
Nadine Pallabazzer (ABC  Egna / Neumarkt) donna esord. 1
Simone Critelli (ABC Egna /Neumarkt) esordiente 2
Christian Graf (ASC Kardaun / Cardano) esordiente 2
Magdalena Haas (ASC Kardaun / Cardano) donna esord. 2
Viviana Di Vita (ABC Egna /Neumarkt) donna esord. 2
Hanna Santifaller (ASC Kardaun / Cardano) donna allieva 2
Simona Bortolotti (S.C. Adriana Bolzano) Donna Jr.

Nella foto: Eva Lechner ed Elena Valentini

PROGRAMMA DEFINITIVO
MERCOLEDÌ 05 GENNAIO 2011
14.00 - 17.00 Allenamento ufficiale - ricognizione del percorso categorie amatoriali
15.00 - 17.00 Verifica tessere e consegna numeri di gara
18.00 - 18.30 Riunione tecnica categorie amatoriali
GIOVEDÌ 06 GENNAIO 2011
08.30 - 09.30 Verifica tessere e consegna numeri di gara
10:00 - 11.00 Gara (40 minuti): uomini Master 4-5-6 over, donne master - Premiazione
11:30 - 13.00 Gara (60 minuti): uomini Master 2-3 - Premiazione
13:00 - 14:00 Gimkana Promozionale
14:30 - 15:30 Gara (60 minuti): uomini Master 1, Elitesport - Premiazione
16.30 Premiazione scuole "Concorso Bici Tattile" Progetto Ecologico sul ciclismo
VENERDÌ 07 GENNAIO 2011
11.00 - 16.00 Allenamento ufficiale - ricognizione del percorso, VV.F. e tutte le categorie agonistiche
14.30 - 17.00 Verifica tessere, consegna numeri e pacchi gara, VV.F. e tutte le categorie agonistiche
17.30 - 18.30 Riunione tecnica - Tutte le categorie agonistiche
SABATO 08 GENNAIO 2011
08.30 - 09.30 Gara (40 minuti) Vigili del Fuoco Master 4-5-6-over e donne unica
09.50 - 10.50 Gara (50 minuti) Vigili del Fuoco Elite / Under 23, EliteSport, Master 1-2-3
11.00 - 11.40 Gara (30 minuti) uomini Esordienti 1° anno. Premiazione
12.00 - 12.40 Gara (30 minuti) uomini Esordienti 2° anno. Premiazione
13.00 - 14.15 Allenamento ufficiale - ricognizione del percorso Elite/Under23, Juniores, Donne e Allievi
14.30 - 15.15 Gara (30 minuti) donne Esordienti 1° e 2° anno. Premiazione
15.30 - 16.15 Gara (30 minuti) donne Allieve 1° e 2° anno. Premiazione
16.30 - 17.30 Ultima Verifica tessere e consegna numeri e pacchi gara Elite/Under23, Juniores, Donne e Allievi
18.00 - 19.00 Premiazione GIRO D'ITALIA CICLOCROSS 2010-2011
DOMENICA 09 GENNAIO 2011
08.30 - 09.10 Gara (30 minuti) uomini Allievi 1° anno. Premiazione
09.30 - 10.10 Gara (30 minuti) uomini Allievi 2° anno. Premiazione
10.30 - 11.20 Gara (40 minuti) uomini Juniores. Premiazione
11.30 - 12.20 Gara (40 minuti) donne Elite, donne Under 23, donne Junior. Premiazione
12.50 - 14.00 Gara (60 minuti) uomini Elite / Under 23 e professionisti. Premiazione

Pinocchio in bici
I nostri partner