Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

IL CICLISTA DELL’ANNO 2010 è MAXIMILIAN VIEIDER

12.12.2010

IL CICLISTA DELL’ANNO 2010 è MAXIMILIAN VIEIDER

Premiazione il 15 gennaio 2011 a Terlano alla presenza del Presidente Federale Renato Di Rocco.

Sarà l’accogliente sala della Raiffeisen Haus di Terlano ad ospitare la premiazione degli atleti altoatesini che si sono distinti nel corso del 2010.
La tradizionale cerimonia è stata programmata per il giorno 15 gennaio 2011 a partire dalle ore 14:00.
Anche quest’anno il ciclismo altoatesino potrà dimostrare l’assoluto valore del proprio movimento, con risultati di vertice di prestigio a partire dai titoli di Campioni d’Europa Master Marathon conquistati a Stattegg/Graz (Austria) nel mese di agosto dai pusteresi HARTMANN STIFTER – M 5 e JOSEF STEPHAN HOFER – M 7 entrambi del Team Green Valley Brunico.
Il 2010 è stato l’ anno delle conferme anche da parte dei big del movimento ciclistico altoatesino.
EVA LECHNER, vincitrice di ben 3 maglie di Campionessa d’Italia, nel ciclocross, nel cross country e nella marathon, ed inoltre vincitrice, ed è la prima volta in assoluto per una ciclista azzurra, di una prova di Coppa del Mondo, nonché terza classificata nella classifica conclusiva sempre della Coppa del Mondo.
Molta attesa era riposta nelle gesta di GERHARD KERSCHBAUMER, già iridato nella categoria juniores, all’esordio nell’impegnativa categoria Under 23, al cospetto con tutti i big della categoria Elite. Ebbene Gerhard ha confermato in pieno le sue doti, malgrado una certa dose di sfortuna che l’ha accompagnato per parte della stagione. Il quinto posto ai Campionati del Mondo di Mont Saint Anne in Canadà, e migliore tra i “primo anno”, rappresenta un bel biglietto da visita in previsione della prossima stagione che lo vedrà protagonista con la nuova squadra, vestendo i gloriosi colori del Team Bianchi di Felice Gimondi.
La vera sorpresa dell’anno è rappresentata dallo juniores del Team Tiroler Radler Bozen, MAXIMILIAN VIEIDER, il quale ha sfiorato la vittoria ai Campionati d’Europa di Haifa (Israele), conquistando la medaglia d’argento, la stessa medaglia che poi ha vinto anche nel Team Relay assieme ad Eva Lechner, Marco Aurelio Fontana e Gerhard Kerschbaumer; come si vede tre altoatesini su quattro. Oltre a questo Maximilian ha conquistato la prestigiosa maglia tricolore di Campione d’Italia, succedendo nell’albo d’oro proprio a Kerschbaumer, ed inoltre un sensazionale secondo posto nella prova di Coppa del Mondo della val di Sole, ed il quarto posto, medaglia di legno, ai Campionati Mondiali di Mont Sainte Anne.
Per MAXIMILIAN VIEIDER il Consiglio di Comitato Alto Adige ha riservato la nomina di “CICLISTA DELL’ANNO 2010”, il prestigioso riconoscimento che negli ultimi anni è stato attribuito anche ad Eva Lechner, Gerhard Kerschbaumer e Claudia Schuler.

Però non saranno solo questi gli atleti che sfileranno per raccogliere il riconoscimento degli sportivi altoatesini.
La passerella sarà riservata anche alle altre maglie azzurre: JULIA INNERHOFER, JUDITH POLLINGER, EVELYN STAFFLER.
Le maglie tricolori conquistate dai ciclisti altoatesini sono state ben 11, assieme a quelle di Eva Lechner e Maximilian Vieider saranno sul palco anche:
ANNA ZITA MARIA STRICKER – Campionessa Italiana Strada Donne Allieve.
GRETA WEITHALER – Campionessa Italiana XCO Donne Esordienti.
ANDREA DORI – Campione Italiano XCO Esordienti.
BELTAIN SCHMID-PAUL OBERRAUCH-MICHAEL OBERRAUCH-GRETA WEITHALER - Campioni Italiani Staffetta Relay, Comitato Alto Adige / Südtirol.
MARINA ILMER – Campionessa Italiana della Montagna Master.
ALOIS VIGL – Campione Italiano della Montagna M 6.
STEFANO CAVALLI – Campione Italiano BMX Cruiser.
A seguire poi tutti gli altri medagliati ai Campionati Italiani, i Campioni Triveneti, e tutti i Campioni Altoatesini, a partire dai Giovanissimi delle prove multiple per finire con i master; quindi le società per le classifiche di rendimento.
In occasione della FESTA DEL CICLISMO PROVINCIALE 2010 verranno anche premiati i vincitori della “Südtirol Cup Raiffeisen 2010”, l’ormai classica Challange del fuoristrada MTB che sta attirando l’interesse anche di moltissimi bikers extraregionali.
Il Comitato Alto Adige / Südtirol, con l’intero Consiglio Direttivo, guidato dal Presidente Antonio Lazzarotto farà gli onori di casa. La Federazione Ciclistica italiana sarà rappresentata ai massimi livelli nazionali: dal Presidente Renato Di Rocco, dal Vice Presidente Vicario, Flavio Milani e dal Consigliere Nazionale, delegato al fuoristrada, Renato Riedmüller.
E’ attesa anche una larga rappresentanza delle istituzioni politiche locali, Provinciali e Comunali.
Appuntamento per tutti gli sportivi per il 15 gennaio 2011 ore 14:00 nella Sala Raiffeisen Haus di Terlano.

Pinocchio in bici
I nostri partner