Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

6 ORE DI BOLZANO – JANGO & FRIENDS si aggiudicano la gara

20.09.2010

6 ORE DI BOLZANO – JANGO & FRIENDS si aggiudicano la gara

“Jambo & Friends” cosa si nasconde dietro questa sigla?
Prima risposta: i vincitori della “6 ore di Bolzano”, la grande manifestazione disputatasi nel capoluogo altoatesino in occasione di “BOLZANOINBICI 2010” la giornata europea senza auto.
Seconda risposta: Il MTB Center Südtirol, l’organizzazione ciclistica altoatesina del fuoristrada che continua a portare nella bacheca del ciclismo provinciale successi a ripetizione, e la società Tiroler Radler Bozen con il suo staff organizzativo.
Terza risposta: Maximilian Vieider (Jambo), Campione Italiano cross country, Vicecampione Europeo Juniores (due volte), quarto classificato ai Campionati del Mondo di Mont Sainte Anne (Can), medaglia d’argento in Coppa del mondo della Val di Sole + i suoi amici: Armin Kiebacher, Manuel Ebert e Fabian Rabensteiner, punte di diamante del MTB Center Südtirol guidato dal giovane tecnico meranese Manuel Gschnell.
Veramente un risultato “alla crema” quello offerto dalla manifestazione bolzanina giunta alla 6^ edizione.
Il lungo lavoro di preparazione del G.S. Altair, con Sergio Mattiello e collaboratori è stato finalmente premiato da una splendida giornata di sole, che ha fatto tornare il sorriso sui volti dei trenta volontari che il sabato, di primo mattino, avevano predisposto i 2 chilometri e più del tracciato sui prati del Talvera.
La manifestazione ha visto 140 iscritti, partecipanti provenienti non solo dalla regione Trentino Alto Adige, ma anche dal Veneto e dal Friuli V.G.
La gara è scattata puntualmente alle ore 10:00, con splendido sole, temperatura ideale, ma terreno molto bagnato ed appiccicoso, tanto che i concorrenti lo hanno subito ribattezzato in “Bostick”.
Classica la formula di queste manifestazioni “Endurance”, vince la squadra , o il concorrente che percorre il massimo percorso nell’arco delle 6 ore previste.
Concorrenti si diceva, perchè anche i “solisti” hanno avuto modo di gareggiare, sia nella categoria maschile che in quella femminile.
Allo scadere delle 6 ore, tra i solisti donne era l’atleta bolzanina Luana Kofler – Zanolini Bike Professional, a vincere, percorrendo 51 giri del tracciato. Tra maschi si imponeva Andreas Kofler – Rewel Texmarket Team, capace di inanellare ben 80 giri, lasciando a due giri di distacco il secondo classificato, Stefano Pilo – Assos Equipe, e il terzo, Luca Pellegrini – Comano Bike.
Nella gare dei Team, vittoria della formazione “Jango & Friends”, ideata dagli amici bikers di Maximilian Vieider, desiderosi di tributare il giusto omaggio alla fantastica stagione del fortissimo atleta bolzanino.
Sono stati 90 i giri percorsi da “Jango” ed i suoi amici, al secondo posto un’altra formazione di rango, il Sunshine Racers Nals, guidata da Christoph Innerebner, staccata di 2 giri. Terza la squadra del Triathlen Alto Adige, capitanata da Stefano Dallago, staccata di 5 giri.

Pinocchio in bici
I nostri partner