Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

MORI - CAMPIONATI ITALIANI PISTA inizio incolore per gli altoatesini

25.08.2010

MORI - CAMPIONATI ITALIANI PISTA inizio incolore per gli altoatesini

Inizio piuttosto incolore per la rappresentativa altoatesina partecipante ai Campionati Italiani Pista di Mori.
Nella prima e nella seconda giornata si sono contate più le eliminazioni che altro.
Timidi segnali di ripresa in chiusura di seconda serata dove Manuel Cazzaro (Team Südtirol Ciclismo 2000) e Chiara Favaron Bissoli (S.C. Adriana Bolzano), hanno disputato la finale per l'aggiudicazione del titolo.
Entrambi hanno conquistato un più che onorevole 6° posto, particolarmente importante quello di Cazzaro, nello scratch open, al cospetto con la crema del ciclismo nazionale.
Chiara Favaron, che sprinter non è, dopo aver mancato le qualificazioni nell'inseguimento donne juniores, s'è difesa con onore nella finale scratch, vinta dalla campionessa trentina Sara Consolati, recente medaglia di bronzo ai Mondiali di Montichiari.
Aveva avuto accesso ai quarti di finali della velocità anche Anna Zita Stricker, la quale ha però pagato pesantemente la scarsa confidenza con lo specifico esercizio della pista, lasciandosi sorprendere clamorosamente dalla lombarda Tasca nei quarti di finale, rinunciando poi alla finale di consolazione per il 5° posto.
Da sottolineare l'auitoritario successo di Ignazio Moser, figlio di Francesco, nell'inseguimento Juniores, per lui dominio assoluto da primo all'ultimo metro, sia nelle qualificazioni sia nella finale corsa contro il veneto Simion.

Questi i risultati riguardanti gli atleti regionali.

FINALE SCRATCH UOMINI OPEN
1. Alex Buttazzoni (Gs Fiamme Azzurre); 2. Francesco Chicchi (Liquigas Doimo); 3. Matteo Pelucchi (Uc Trevigiani Dynamon Bottoli); 4. Claudio Cucinotta (De Rosa Stacplastic); 5. Matteo Montaguti (idem); 6. Manuel Cazzaro (Team Südtirol Asd); 7. Angelo Ciccone (Gs Fiamme Azzurre); 8. Omar Bertazzo (Uc Trevigiani Dynamon Bottoli); 9. Giampaolo Biolo (Gs S. Marco Concrete Imet Caneva); 10. Alessandro Bernardini (Us F. Coppi Gazzera Videa).

FINALE SCRATCH DONNE JUNIORES
1. Sara Consolati (A.S.D.Cristoforetti Cordioli Costr.); 2. Maria Giulia Confalonieri (Gs Cicli Fiorin-Despar Asd); 3. Elena Cecchini (A.S.D. S.C. Vecchia Fontana); 4. Alessia Martini (Vaiano Tepso Solaristech); 5. Giulia Donato (Verso L'Iride Maccari Spumanti); 6. Chiara Favaron Bissoli (Banca Popolare-Adriana Bz-Asd); 7. Silvia Epis (Gs Cicli Fiorin-Despar Asd); 8. Elena Valentini (idem); 9. Elena Caccin (Cristoforetti Cordioli Costruzioni); 10. Chiara Vannucci (Gs Cicli Fiorin-Despar Asd).

FINALE VELOCITÀ ALLIEVE
FINALE 1°-2° posto: 1. Maila Andreotti (Sc La Puiese); 2. Lisa Gamba (Gs Carrera Gauss)
FINALE 3°-4° posto: 3. Corinna Defilé (Sc Canavesi Ornavasso); 4. Roberta Tasca (Eurotargett TX Active Still Bike)
FINALE 5°-8° posto: 5. Linda Fattori (Off. Alberti Uc Val d’Illasi); 6. Marina Lotti (Viner Factory Team); 7. Natalia Ciccone (Team Isonzo Ciclistica Pieris); 8. Anna Zita Maria Stricker (Artuso Avantec Lievore Detersivi).

FINALE INSEGUIMENTO IND. UOMINI JUNIORES
FINALE 1°-2° posto: 1. Ignazio Moser (Us Montecorona) in 3’34”133; 2. Paolo Simion (Giorgione Aliseo Ventilconv.) 3’37”621
FINALE 3°-4° posto: 3. Filippo Ranzi (Sc Faentina) 3’37”698; 4. Eric Ravaioli (idem) 3’39”468

Pinocchio in bici
I nostri partner