Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

Transalp, Felderer e Debertolis terzi nella quarta tappa

21.07.2010

Transalp, Felderer e Debertolis terzi nella quarta tappa

LIVIGNO. La coppia formata da Massimo Debertolis e Mike Felderer (Full Dynamix) ieri è salita sul terzo gradino del podio nella quarta tappa della CRAFT BIKE TRANSALP da Scuol (Engadina) a Livigno (SO) mantenendo la settima posizione nella classifica generale.

Vittoria, invece, per i Senior Master altoatesini Josef Pallhuber e Hartmann Stifter (Green Valley Team 100) che si sono imposti col tempo di 3:47.59 davanti ai leader della classifica generale Ferdinand Ganser und Georg Niggl (GER), attardati di tre minuti. Pallhuber/Stifter nella generale si collocano in seconda posizione con un ritardo di 9.51 rispetto a Ganser/Nigg.

Nella categoria maschile la vittoria è andata alla coppia azzurra composta dall’ex campione italiano maratona Marzio Deho e dal vicecampione europeo di maratona Mirko Celestino. I portacolori dell’Adamello Ski hanno completato il percorso in 3:07.31,8, staccando di 4.24,4 Hannes Genze e Andreas Kugler del Multivan Merida Biking Team (GER/SUI). Nella lotta per la seconda posizione Genze/Kugler hanno battuto allo sprint Massimo Debertolis e Mike Felderer. I leader della graduatoria generale, gli svizzeri Lukas Buchli e Thomas Stoll (BiXS iXS Pro Team) sono giunti quarti con un ritardo di 4.28 minuti. Il loro vantaggio nei confronti di Karl Platt e Stefan Sahm, secondi classificati nella generale; ammonta a 3.52 minuti.

“Abbiamo scollinato per primi sul primo passo – dichiara Massimo Debertolis – poi Mike è caduto. I nostri avversari hanno sfruttato la caduta per attaccare. A questo punto abbiamo deciso di rimanere col gruppo degli inseguitori”.

Oggi quinta tappa di 106,87 km e 3416 m.disl. da Livigno a Ponte di Legno (BS). Si tratta della tappa regina con un percorso inedito. I 1.100 concorrenti dovranno superare il passo Verva ed il temuto Mortirolo.

Risultati 4a tappa

Uomini: 1. Adamello Bike Olympia-Axevo (Mirko Celestino/Marzio Deho/I) 3:07.3,8; 2. Multivan Merida Biking Team (Hannes Genze/Andreas Kugler/GER/SUI) +4.24,4; 3.Full Dynamix (Massimo Debertolis/Mike Felderer/I) 4.24,7; 4.Team Bulls (Karl Platt/Stefan Sahm/GER) +4.26,1; 5. BiXS iXXS Pro Team (Lukas Buchli/Thomas Stoll/SUI) + 4.28,0; 6. Team Bulls 2 (Thomas Dietsch/Tim Böhme/F/GER) +7.01,4; 7. Team Stöckli Craft (Konny Looser/Thomas Zahnd/SUI) +7.01,9; 8. Craft Rocky Mountain Team 1 (Carsten Bresser/Volker Ordowski/GER) +7.33,7; 9. VAUDE/Simplon Bike Team (Markus Kaufmann/Matthias Bettinger/GER) +10.09,8; 10. Conway-Cycling-Team (Björn Papstein/Holger Sievers/GER) + 12.08; 22. Milchhof Sterzing (Michael Strickner/Christian Fichter/I) +39,43; 27.Team Sexten Dowe Sportswear (Simon Pfeifhofer/Matthias Rehmann/I) +42.46;

Master: 1. Cube Herren-Team (Silvio Wieltschnig/Udo Bölts/A/GER) 3:19.41,3; 2. Team Garmin adidas/Bike and Soul (Mannie Heymans/Reini Woisetschläger/NAM/A) +9.15; 3. Team KTM (Ekkehard Dörschlag/Heinz Zörweg/AUT) +10.49; Zellweger Architekten Thun (Hansjürg Gerber/Kurt Baggenstoss (SUI) +13.59; 6. Team Val di Sole (Marco Michelotti/Michele De Gasperi/I) +22.52; 9. GREEN VALLEY 80 (Andreas Schenk/Gerhard Unterhuber/I) +31.30;

Senior Master: 1. GREEN VALLEY TEAM (Josef Pallhuber/ Hartmann Stifter/I) 3:47.59,1; 2. Team Craft (Ferdinand Ganser/Georg Niggl/GER) +3.00,1; 3.. THOMAX BIKE TEAM (Max Bertschinger / Thomas Rüegg /SUI) +11.34; 5. GREEN VALLEY 101 (Josef Stefan Hofer / Thomas Steger /I) + 17.29;

Mixed: 1. Craft-Rocky Mountain Team 2 (Pia Sundstedt / Daniel Gathof /FIN/GER) 3:36.58; 2. Rothaus-Cube Mixed-Team (Milena Landtwing / Heiko Gutmann SUI/GER) +3.11; 3. credo-bikes.com (Markus Hochstrasser / Jane Nüssli /SUI) +7.41;

Donne: 1. Rothaus-Cube Damen-Team (Kristine Norgaard / Anna-Sofie Norgaard /DEN) 4:00.27; 2. FELT ÖTZTAL X-BIONIC / CANNONDALE S (Natascha Binder / Bettina Dietzen) +12.41; 3. Mountain Heroes (Katrin Neumann/Danièle Troesch/GER/F) +13.1

Pinocchio in bici
I nostri partner