Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

CICLO GIRLS - Domenica "giornata rosa" a Bolzano

30.06.2010

CICLO GIRLS - Domenica

La Società Ciclistica Adriana ha presentato la 13^ edizione del "Trofeo Banca Popolare" in programma per il prossimo 4 luglio a Bolzano. Si tratta di una vera e propria giornata rosa, tutta al femminile. Si partirà alle ore 11:00 con le Donne Esordienti, alle ore 12:30 saranno di scena le Donne Allieve, ambedue le gare sono a livelllo triveneto; gran finale alle ore 14:30 con le Donne Juniores, manifestazione a livello nazionale.
Ogni categoria mettera in palio anche l'ambita maglia di "CAMPIONESSA dell' ALTO ADIGE / SUDTIROL" per l'anno 2010.
Teatro delle operazioni preliminari, delle partenze e degli arrivi sarà la via Claudia Augusta, presso la sede della circorcrizione Oltrisarco/Aslago, base logistica già sperimentata con successo anche per manifestazioni a livello Elite.
La novità è rappresentata dal circuito, ricavato nella zona industriale di Bolzano Sud. Dopo la partenze le atlete si dirigeranno verso via Galvani, quindi via T. Ebner, via Buozzi, via Pacinotti, via Siemens, via Lancia, da ripetere rispettivamente 11, 17, 23 volte.
I chilometri saranno 29,300 per le Esordienti, 44,300 per le Allieve, 59,300 per le Juniores.
Si preanuncia una sfida serrata, con ca. 200 atlete alla partenza.
Le attese altoatesine sono riposte principalmente nella venostana Anna Zita Maria Stricker, Donna Allieva, già vincitrice di sei gare nel 2010 e proprio domenica scorsa autrice di una maiuscola prestazione ad Essingen (Germania), dove si è classificata al secondo posto in una prestigiosa manifestazione internazionale.
Tra le Donne Juniores attese anche per la bolzanina Alessandra Tomasini - nella foto - (S.C. La Vecchia Fontana) e per Chiara Favaron Bissoli, in gara con la prestigiosa maglia bianco-rossa della S.C. Adriana.
Il presidente dell'Adriana, Antonio Zanon ed i suoi collaboratori, hanno preparato le cose a puntino; l'impegno messo in questa proposta organizzativa ed in generale nella cura dell'intero settore giovanile femminile, è teso al raggiungimento di un altro prestigioso traguardo: il festeggiamento del 60° anno di attività... scusate se è poco.

Pinocchio in bici
I nostri partner