Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

PAOLO BETTINI NUOVO C.T. AZZURRO

16.06.2010

PAOLO BETTINI  NUOVO C.T. AZZURRO

Roma - mercoledì 16 giugno 2010 - Adesso è ufficiale: sarà Paolo Bettini il nuovo ct dell'Italbici. Il Grillo, che prenderà il posto del compianto Franco Ballerini, deceduto in un tragico incidente di rally, sarà presentato alla stampa nella sua nuova veste di ct mercoledì 23 giugno, alle ore 10.30 presso il Salone d'Onore del Coni, in occasione della conferenza stampa che illustrerà il 24° Meeting Nazionale di Società per Giovanissimi, in programma a Roma dall'1 al 4 luglio, uno degli appuntamento clou del 125° anniversario della Federazione Ciclistica Italiana. All'incontro saranno presenti il presidente del Coni Gianni Petrucci, il segretario generale del Coni Raffaele Pagnozzi, il presidente della Fci Renato Di Rocco e, ovviamente, Paolo Bettini, in carriera due volte campione del mondo nonchè vincitore del titolo Olimpico ad Atene 2004.

Paolo Bettini, nato a Cecina (Livorno) il 1º aprile 1974. Passato professionista nel 1997 con la Mg-Technogym, ha ottenuto la prima vittoria in una grande classica nel 2000 alla Liegi-Bastogne-Liegi. Il suo anno migliore fu il 2003, quando vinse la Milano-Sanremo, il Giro del Mediterraneo, la Hew Cyclassics e la Clasica de San Sebastian. In carriera ha vinto per tre volte consecutive la Coppa del Mondo di ciclismo (2002-2003-2004), unico ad esserci riuscito. Fa parte, inoltre, dei corridori che hanno vinto tappe in tutti e tre i Grandi Giri.
Il 14 agosto 2004 vinse la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Atene aggiudicandosi la prova individuale su strada, facendo il vuoto in salita e battendo allo sprint il portoghese Sergio Paulinho.
Nel 2006, il 24 settembre conquistò il campionato del mondo di ciclismo su strada a Salisburgo (nel 2001 aveva vinto l'argento). La stagione fu chiusa dalla netta vittoria per distacco al Giro di Lombardia in maglia iridata, dedicata al fratello Sauro, deceduto qualche giorno prima.
Il 30 settembre 2007 si presentò in piena forma sulle strade di Stoccarda dove bissò il successo dell'anno precedente riconquistando, con una volata sul russo Kolobnev, la maglia iridata su strada. Il 27 settembre 2008, alla vigilia della prova individuale maschile del Campionato del mondo di ciclismo su strada a Varese, annunciò il suo ritiro dalle corse. Il ritiro ufficiale avvenne il 9 novembre 2008 durante la rinnovata Sei Giorni di Milano. Dopo la morte del ct Franco Ballerini, durante una corsa rallystica, la Fci per voce del presidente Renato Di Rocco annuncia che sarà proprio Paolo Bettini il nuovo ct della nazionale di ciclismo che in ottobre sarà impegnata ai Mondiali di Melbourne.

Pinocchio in bici
I nostri partner