Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

BRACCIALE DEL CRONOMEN 2010

13.06.2010

BRACCIALE DEL CRONOMEN 2010

Sono stati 75 i concorrenti al via della prova del "Bracciale del Cronomen" disputata a Terlano (BZ), con organizzazione del Centro Pista Bolzano ed il supporto del Comitato Altoatesino della Federciclismo (nella foto i campioni).
Cinque le categorie in gara, con partenze a ritmo serrato di 2' fin dalle ore 13:00 quando ha preso il via il primo concorrente della categoria più attesa: gli Elite ed Under 23.
Il miglior riscontro cronometrico lo ha realizzato il bolzanino, tesserato con il Team Palazzago, Diego Florio, che per percorrere i km. 14,470 del tracciato ha impiegato 16' 25" alla notevole media di 52,885 km/h davvero una performance interessante.
Alle sue spalle Mirko Castelli (S.C. Sergio Dal Fiume) staccato di 14" ed il quotato Massimo Coledan (U.C. Trevigiani Dynamon Bottoli) a 15"
Come si vede lotta serratissima sul filo dei secondi, come lo è stata anche per le posizioni di rincalzo, a sottolineare l'altissimo livello tecnico dei partecipanti.

Anche negli Juniores erano presenti atleti molto quotati, a partire da Ignazio Moser (figlio di Francesco), Andrea Toniatti e Luca Ceolan, tutti e tre componenti la famiglia degli "azzurrini" che il C.T. Nazionale Rino De Candido sta preparando per i Campionati del Mondo Jr. di Offida (Marche). Alla partenza, con fondate speranze anche Stefano Nardelli, lo scorso anno Campione d'Italia Allievi, che proprio da Terlano spiccò il volo per una stagione rivelatasi esaltante.
Cinque minuti improvvisi di pioggia hanno coindizionato la gara, provocando cadute, senza conseguenze fisiche, a Matteo Agostini, Marco Guadagnini e proprio a Ignazio Moser; una ventina i secondi persi in queste circostanze.
Ha vinto Andrea Toniatti (U.S. Montecorona) in 16' 21" alla media di 45,505 precedendo Stefano Nardelli a 12 " e Luca Ceolan a 26"

A seguire hanno gareggiato le Donne Jr, con Chiara Favaron Bissoli (anch'essa nel mirino del C.T. Dino Salvoldi) nelle vesti di netta favorita, avendo già vinto tre crono proprio quest'anno.
Chiara Favaron non s'è smentita vincendo con il tempo di 18'42" alla media di 39,786 , propiro una bel test in vista dei Campionati Italiani di sabato prossimo.
Al secondo posto s'è classificata Anita Lo Turco in 19' 23"; terza Daniela Bolza con il tempo di 20'04"
Molto combattuta anche la gara degli Allievi, con lo squadrone dell'Aurora Petrolvilla arrivato in forza a Terlano per fare bottino, e così è stato.
Vincitore il promettente Philippe Chini, che ha chiuso i 9.600 km del percorso in 13' 03" alla media di km/h 44,138. Secondo il veronese Giacomo Peroni (Off. AlberiVal d'Illasi) a soli 5", terzo posto per l'altro veronese Filippo Rudi (Off. Alberti Val d'Illasi)
Ha chiuso l'intensa giornata di gare la prova riservata alle Donne Allieve. Anche quì successo per una ragazza veronese, allieva del primo anno, Ilaria Bonomi dell'U.C. Off. Alberti Val d'Illasi. Secondo posto per la trentina Simona Bortolotti (Team Femminile Trentino) a16", terza Giulia Margon (Team Femminile Trentino) a 16", pochi decimi di secondo tra la seconda e la terza classificata.
La prova del Bracciale del Cronomen assegnavaanche le maglie di Campione Alto Adige / Südtirol Cronometro 2010, questi sonomi nuovi Campioni:
Donne Allieve. MARIKA BURATTI (G.S. Alto Adige Bolzano)
Allievi: SIMONE PEDROTTI (GCD Contri Autozai CiclTagiaro Bolzano)
Juniores: LUCA CEOLAN (GCD Contri Autozai Cicli Tagiaro Bolzano)
Donne Juniores: CHIARA FAVARON BISSOLI (S.C. Adriana Banca Popolare Bolzano)
Under 23: MANUEL CAZZARO (Team Südtirol - Ciclismo 2000)
ELITE S.C. ALEXANDER MAIR (Team Südtirol - Ciclismo 2000)

Terlano ha vissuto una splendida e calda giornata di sport, l'acquazzone non ha rovinato la gara (nemmeno raffrescata a dire il vero), l'apparato organizzativo del Centro Pista USSA Bolzano ha ancora una volta dimostrato l'eccellenza del suo livello organizzativo: puntualità, precisione, sicurezza dei concorrenti malgrado le strade aperte al traffico, queste le vere perle della giornata, e tutto grazie al prezioso lavoro di ca. 40 appassionati volontari.

CLASSIFICHE:
Donne Juniores
1  FAVARON BISSOLI CHIARA 0.18.42
2  LO TURCO ANITA 19.23
3  BOLZA DANIELA 20.04
4  FRANCHINI MARIA 20.46
5  ARMAN ELISA 20.52

Allievi:
1  CHINI PHILIPPE 0.13.03
2  PERONI GIACOMO 13.08
3  RUDI FILIPPO 13.19
4  BERGAMASCO LUCA 13.21
5  ROSA FRANCESCO 13.27
6 VISINTAINER ALESSANDRO 13.46
7  BORGOGNO MATTEO 13.51
8  KAMBERAJ XHULIANO 13.54
9  MAFFEI EDOARDO 14.12
10  LALLAI NICOLA 14.17

Elite/Under 23:
1  FLORIO DIEGO 0.16.25 TEAM PALAZZAGO
2  CASTELLI MIRKO 16.39 S.C. SERGIO DALFIUME
3  COLEDAN MASSIMO 16.40 U.C. TREVIGIANI DYNAMON BOTTOLI
4  ZHUPA EUGERT 16.41 U.C. TREVIGIANI DYNAMON BOTTOLI
5  GOBBI MICHELE 16.45 S.C. F.W.R. BATA CICLISMO
6  AVERIN MAXIM 16.52 TEAM PALAZZAGO
7  NOVAK JAKUB 16.53 S.C. SERGIO DALFIUME
8  DAL COL ANDREA 16.56 U.C. TREVIGIANI DYNAMON BOTTOLI
9  GRUBIC LUKA 16.59 G.S. BRISOT CARDIN BIBANESE
10  CAZZARO MANUEL 17.04 TEAM SÜDTIROL ASD

Juniores:
1 TONIATTI ANDREA 0.16.21 U.S. MONTECORONA
2  NARDELLI STEFANO 16.33 U.S. MONTECORONA
3  CEOLAN LUCA 16.47 GCD CONTRI AUTOZAI TAGLIARO
4  POMARO ALEX 16.57 GCD CONTRI AUTOZAI TAGLIARO
5  MOSER IGNAZIO 16.59 U.S. MONTECORONA
6  GUADAGNINI MARCO 17.18 GCD CONTRI AUTOZAI TAGLIARO
7  AGOSTINI MATTEO 17.35 U.S. MONTECORONA
8  RAGNOLI SERGIO 17.46 GCD CONTRI AUTOZAI TAGLIARO
9  GAMPER SAMUEL 17.48 U.S. MONTECORONA
10 CAMPI MICHELE 17.56 GCD CONTRI AUTOZAI TAGLIARO

Donne Allieve:
1  BONOMI ILARIA
2  BORTOLOTTI SIMONA
3  MARGON GIULIA
4  FATTORI LINDA
5  BURATTI MARIKA
6  CECCHINI SILVIA
7  SPANGARO VALENTINA
8  PAOLAZZI GLORIA
9  SCRINZI MARTINA
10  LEONARDI ELENA

Pinocchio in bici
I nostri partner